Tenaris in bilico sui supporti dopo i conti: come operare?

A dispetto dei conti, che hanno deluso le attese degli analisti, le azioni Tenaris stanno riuscendo a mettere a segno dei guadagni. La struttura grafica del titolo sembra propendere per una prosecuzione degli acquisti, vediamo perché

Tenaris in bilico sui supporti dopo i conti: come operare?

Nell’ultimo trimestre del 2019, Tenaris ha registrato ricavi in calo del 17% (su base annuale) a 1,74 miliardi di dollari, utile netto in picchiata del 33% a/a, a 151,77 milioni di dollari ed EBITDA a 290 milioni di dollari (nel medesimo periodo del 2018, il dato era stato pari a 426 milioni di dollari).

Leggi anche -> Tenaris: ultima trimestrale e bilancio 2019 messi a nudo


Tenaris, grafico giornaliero. Fonte: Bloomberg

Dopo un avvio di seduta in gap down, a 9,31 euro, le azioni Tenaris hanno iniziato a rialzare la testa, riportandosi, al momento della scrittura, in territorio positivo. Dal punto di vista grafico, sono state numerose le indicazioni a sostegno delle quotazioni.

Innanzitutto, già all’inizio di febbraio 2020 il titolo aveva iniziato una prima reazione sul duplice supporto fornito dalla linea di tendenza ottenuta collegando i minimi dell’11 febbraio 2016 a quelli del 20 dicembre 2018 e dal livello orizzontale ereditato dai minimi del 3 dicembre 2019.

A sorreggere i prezzi in quell’occasione ha contribuito anche la trendline disegnata con i top del 16 settembre a quelli del 5 novembre 2019.

Si comprende quindi come l’area compresa tra i 9,10 e i 9,33 euro sia di fondamentale importanza per i compratori, in quanto una sua violazione determinerebbe una nuova gamba ribassista che farebbe proseguire il downtrend in corso dopo la fase laterale in atto da agosto 2019.

Attualmente, le quotazioni sembrano pronte per mettere a segno un rimbalzo, ipotesi corroborata sia dalla formazione di un potenziale doppio minimo a 9,31 euro (con neckline identificabile in area 9,69 euro) sia dall’Engulfing bullish che si sta costruendo tra la sessione in corso e quella di ieri (il pattern è un “spurio” a causa della seduta di ieri, che ha chiuso positiva).

Un eventuale impulso ascendente da questi livelli permetterebbe ai corsi di tornare verso i 10,11-10,33 euro, dove transitano rispettivamente la linea di tendenza che unisce i top del 23 aprile 2019 a quelli del 7 gennaio 2020 e la media mobile semplice a 200 giorni.

Fai trading ora con eToro Demo gratuita

Strategie operative su Tenaris


Elaborazione Ufficio Studi di Money.it

Operativamente, si potrebbero valutare strategie di natura long in caso di superamento dei 9,60 euro. Lo stop loss andrebbe posto a 9,08 euro, mentre l’obiettivo principale a 10,20 euro. Il target finale sarebbe invece identificabile a 10,30 euro.

RESPONSABILITÀ

Il presente articolo è redatto in completa autonomia dalla redazione di Money.it ed è finalizzato a offrire spunti meramente informativi e di carattere operativo. Money.it ha stipulato un accordo con Societe Generale tale per cui, a fronte del pagamento di un corrispettivo, Money.it si è impegnato a selezionare in completa autonomia e a menzionare uno o più prodotti facenti parte della gamma di prodotti di Societe Generale negoziati su Borsa Italiana o EuroTLX e legati al sottostante di volta in volta oggetto dell’analisi contenuta nel presente articolo. Il presente articolo non costituisce sollecitazione, offerta, consulenza o raccomandazione all’investimento e, pertanto, qualsiasi decisione di investimento e il relativo rischio rimangono a carico dell'investitore. Societe Generale non si assume alcuna responsabilità per l'eventuale utilizzo che il lettore potrà fare dei contenuti dell’articolo. Disponibilità del KID e della documentazione d’offerta: l’ultima versione del Documento contenente le Informazioni Chiave (KID) e la documentazione d’offerta del prodotto descritto nel presente articolo potranno essere visualizzati e scaricati rispettivamente dal sito http://kid.sgmarkets.com e http://prodotti.societegenerale.it nonché disponibili gratuitamente su richiesta presso Societe Generale, via Olona 2 Milano.

Iscriviti alla newsletter

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.