Borsa Italiana: STM affonda sul caso Huawei. I motivi

Azioni STM in forte ribasso a causa delle tensioni USA-Cina e del terremoto che ha colpito Huawei. Cosa sta accadendo?

Borsa Italiana: STM affonda sul caso Huawei. I motivi

Azioni STM in forte ribasso nella prima seduta della settimana.

A causa del terremoto che ha travolto Huawei, abbandonata da Google, Intel e altri colossi, l’italiana ha iniziato a scontare in Borsa tutti i timori degli investitori.

Le preoccupazioni legate alla guerra commerciale tra gli USA e la Cina hanno avuto un impatto dirompente sulle azioni STM, crollate di circa cinque punti percentuali dopo l’esplosione del caso Huawei. Ma perché il mercato sta temendo così tanto?

Azioni STM: le conseguenze del ban a Huawei

La scorsa settimana, Trump ha ufficialmente firmato un ban contro Huawei giustificando la propria decisione con motivi di sicurezza nazionale e invitando gli alleati degli USA a fare altrettanto.

Da quel momento in poi le cose sono peggiorate ancora: anche Google ha scelto di seguire la linea di Washington privando la cinese delle licenze su Android.

Ma come si inseriscono in tutto questo le azioni STM? Per ovvi motivi legati al business, la società di semiconduttori è sempre stata una delle più esposte alla guerra commerciale USA-Cina.

Per il momento la quotata di Piazza Affari non è stata inserita nella lista delle aziende che hanno chiuso i ponti con Huawei, ma il mercato sta già scontando questa eventualità.

Gli investitori temono che nell’arco di qualche tempo anche STM sarà costretta ad agire contro la cinese con ovvie ripercussioni sul fatturato dell’italiana: Huawei è una delle sue maggiori clienti e l’interruzione delle transazioni potrebbe risultare imponente.

Proprio per questo motivo gli analisti di Equita hanno consigliato prudenza sul titolo, mettendo in guardia contro i rischi di interruzione delle forniture alla cinese. I timori del mercato esplosi sul caso Huawei hanno imposto oggi alle azioni STM di bruciare più del 5% a Milano: al momento il titolo sta scambiando intorno a quota 14,6.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su STMicroelectronics

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.