Atlantia, Conte tuona: proposta Aspi inaccettabile, dossier va chiuso

Azioni Atlantia in focus dopo le parole di Conte su Autostrade per l’Italia

Atlantia, Conte tuona: proposta Aspi inaccettabile, dossier va chiuso

Azioni Atlantia ancora una volta sotto i riflettori a causa di Autostrade per l’Italia.

Ad attirare l’attenzione sono state le ultime dichiarazioni rilasciate da Giuseppe Conte nel corso di un’intervista con Fanpage.it, dichiarazioni che hanno riportato a galla le mai sopite discussioni sulla revoca delle concessioni.

Le parole del Presidente del Consiglio hanno condotto ancora una volta le azioni Atlantia sotto la lente e il titolo, da sempre condizionato dalle notizie su Aspi, è stato passato nuovamente al setaccio.

Azioni Atlantia: Conte chiude ad Aspi

In seguito al crollo del Ponte Morandi avvenuto nell’agosto del 2018, diverse forze politiche hanno chiesto a gran voce la revoca delle concessioni autostradali alla controllata Aspi.

Un tema, questo, che ha ripetutamente influenzato l’andamento delle azioni Atlantia in Borsa.

Con l’arrivo del nuovo anno, il mondo intero è stato travolto dall’emergenza coronavirus e per qualche mese il dossier autostradale è passato in secondo piano.

Negli ultimi giorni però il governo ha tirato dritto, come confermato dallo stesso Conte nel corso di una delle sue ultime conferenze stampa. “Ci sono tutti gli estremi per procedere alla revoca” , ha dichiarato il premier, parlando di inadempimenti conclamati e documentati.

A queste dichiarazioni hanno fatto poi seguito quelle rilasciate nel corso della citata intervista, con le quali il governo ha rigettato la proposta transattiva di Aspi definendola inaccettabile.

“Ho già detto ai ministri competenti che bisogna chiudere il dossier il prima possibile, perché ce lo stiamo trascinando da un po’ di tempo ed è un’incertezza che deve avere termine,”

ha tuonato.

I prossimi passi

Sul tema è intervenuta anche la ministra delle infrastrutture, Paola De Micheli, durante l’ultima puntata di Porta a Porta. In questa occasione, oltre a toccare il dossier Alitalia la donna ha altresì parlato di Aspi confermando che prima del fine settimana Conte convocherà con tutta probabilità un nuovo Consiglio dei ministri nel quale verranno discusse le possibili opzioni in campo.

Quel che è chiaro, al momento, è che le ultime notizie su Aspi imporranno nuovamente un attento monitoraggio delle azioni Atlantia in Borsa nella terza seduta della settimana.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories
SONDAGGIO

Termina il 07/12/2020

Come passerai questo Natale?

762 voti

VOTA ORA