Eur/Usd, reazioni contrastate dopo i NFP: come operare?

Dopo l’uscita dei dati sul lavoro a stelle e strisce, le quotazioni dell’Eur/Usd appaiono contrastate. Vediamo come operare

Eur/Usd, reazioni contrastate dopo i NFP: come operare?

Dopo una prima parte di seduta caratterizzata dalla sostanziale assenza di volatilità, i corsi di Eur/Usd restano contrastati dopo l’uscita dei dati sul lavoro in Usa.

Il fatto. Nello specifico, se i Non-Farm Payrolls hanno sorpreso in positivo le attese degli analisti, la retribuzione oraria media è scesa più del previsto (per approfondire). Stabile invece la disoccupazione, che si attesta su valori molto bassi del 3,8%.

L’analisi tecnica.


Eur/Usd, grafico giornaliero. Fonte: Bloomberg

Nelle ultime ottave, le quotazioni di Eur/Usd hanno ritracciato la totalità dell’impulso rialzista messo a segno tra l’8 e il 20 marzo scorsi. Le quotazioni sono state respinte dalla linea di tendenza che collega i massimi del 24 settembre 2018 a quelli del 10 gennaio 2019.

I compratori hanno poi trovato un valido supporto in area 1,1216, livello statico lasciato in eredità dai minimi del 12 novembre dello scorso anno. Questa zona di concentrazione di domanda sembra riuscire a contrastare le pressioni del fronte ribassista, confermando la view bullish nel breve periodo che abbiamo già espresso in una precedente analisi.

Le strategie operative.


Elaborazione Ufficio Studi di Money.it

Dal punto di vista operativo, il rialzo di oggi potrebbe essere sfruttato per implementare strategie long da 1,1255. Questo livello infatti convaliderebbe le effettive velleità rialziste del cambio, in quanto verrebbe effettuata la violazione dei top della barra dello scorso 3 aprile. In tal caso, lo stop loss andrebbe posto a 1,1125, l’obiettivo principale a 1,1322 mentre il target finale è localizzato a 1,1350

Iscriviti alla newsletter Analisi dei Mercati

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.