Dax: potenziale Evening star complica l’ascesa

Sul Dax si sta formando un pattern di Evening star che darebbe luogo a una falsa rottura delle resistenze dinamiche. Vediamo come operare

Dax: potenziale Evening star complica l'ascesa

I prezzi del Dax stanno faticando dopo aver recuperato il gap down aperto oggi.


Dax, grafico giornaliero. Fonte: Bloomberg

Durante la seduta di ieri, i corsi sono riusciti a violare la duplice resistenza fornita dalla linea di tendenza ottenuta collegando i lows dell’8 febbraio a quelli del 25 marzo 2019, e dalla trendline che unisce i top del 3 e quelli del 16 maggio 2019. Il segnale, che in un primo momento potrebbe sembrare positivo, pare non avere le carte in regola per proseguire il rialzo.

Si potrebbe infatti trattare di una falsa rottura: se si osserva la struttura delle ultime tre sessioni, si noterà che si sta formando un pattern molto simile a una Evening star, classico modello di inversione bearish. Tutto dipenderà dalla chiusura odierna, che se dovesse essere inferiore a 12.030 punti completerebbe la conformazione grafica.

Anche se non si considerasse l’Evening star, è evidente come il rimbalzo di giugno abbia perso il suo smalto iniziale. Questa considerazione la si può fare osservando i corpi delle varie barre dopo il 3 giugno, sempre più ridotti.

Sebbene i prezzi del principale indice tedesco restino inseriti in un uptrend, è ragionevole attendersi un loro ritorno verso area 11.600 punti, dove transita la media mobile semplice a 200 giorni.

Fai trading ora con eToro Demo gratuita

Strategie operative su Dax


Elaborazione Ufficio Studi di Money.it

Visto quanto emerso dall’analisi tecnica, si potrebbero valutare strategie di matrice short in caso di ritorno a 12.030 punti, con stop loss a 12.270 punti e obiettivo principale a 11.740 punti. Il target finale sarebbe localizzato a 11.650 punti.

Iscriviti alla newsletter Analisi dei Mercati

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.