Ethereum: test del livello statico completato. Nuovo allungo?

Le quotazioni della valuta digitale riprendono vigore da un livello orizzontale di medio periodo e la struttura tecnica privilegia ancora strategie rialziste. Ecco i livelli da monitorare secondo l’analisi tecnica

Ethereum: test del livello statico completato. Nuovo allungo?

Le quotazioni di Ethereum riprendono vigore oggi dopo il ribasso registrato nella giornata di ieri.

Nella precedente ottava i prezzi della valuta digitale si sono portati a ridosso del livello statico lasciato in eredità dal top segnato il 5 gennaio scorso a 161 dollari.


ETH/SUD, grafico giornaliero. Fonte Bloomberg

La struttura tecnica rimane rialzista con i corsi stabilmente sopra alla media mobile a 50 giorni e superiori alla trendline ascendente di lungo periodo che conta i minimi segnati il 15 dicembre 2018 e il 6 febbraio scorso, ora transitante a 124,76 dollari.

Con il pullback effettuato nella scorsa ottava e il rimbalzo di oggi sembra che i prezzi siano pronti per un nuovo movimento rialzista di lungo periodo. Infatti, i corsi sono rimasti all’interno di una figura triangolare ascendente violata appunto con la candela disegnata il 7 aprile scorso.

In particolare, per l’operatività odierna, si potrebbe attendere la rottura dei massimi di ieri a 168,42 dollari, prima di implementare qualsiasi strategia rialzista. In tal caso si potrebbe puntare a target molto ambiziosi.

I prezzi infatti avrebbero spazio di manovra fino al test del prossimo livello statico che si trova a 223 dollari, lasciato in eredità dal massimo segnato il 7 novembre 2018. Oltre a questo livello i corsi potrebbero successivamente raggiungere un livello psicologico: il livello tondo a 240 dollari.

La view rialzista verrebbe meno solo con una netta chiusura al di sotto del livello statico precedente menzionato. A quel punto operazioni long potrebbero essere ricercate solo in caso di segnali di forza a contatto con la media mobile semplice a 50 giorni, che al momento transita a 138,95 dollari.

Fai trading ora con eToro Demo gratuita

Strategie operative su Ethereum


Elaborazione Ufficio studi di Money.it

Vista la struttura tecnica di Ethereum si potrebbero privilegiare strategie di matrice rialzista. In particolare la rottura dei massimi di ieri a 168,42 dollari darebbe il via agli acquisti. Lo stop loss in questo caso andrebbe collocato poco al di sotto del 50% del corpo della candela bullish del 2 aprile, più precisamente a 151 dollari. Primo obiettivo di profitto a 223 dollari, target finale a 240 dollari.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su analisi tecnica

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.