Test Medicina 2019: ecco i risultati con punteggio e compito online

Sono online i risultati del test di Medicina 2019 sul portale di Universitaly. I candidati potranno avere accesso anche al proprio compito, il punteggio e controllare le eventuali incongruità.

Test Medicina 2019: ecco i risultati con punteggio e compito online

Test Medicina 2019 ci siamo, sono online i risultati della prova e, insieme a loro, anche il compito con tutte le correzioni. Ai candidati basterà collegarsi al portale di Universitaly e accedere alla propria area riservata per visionare il proprio punteggio e compito.

Se in molti avevano già potuto conoscere il proprio punteggio grazie alla conservazione del codice etichetta, che gli ha permesso di riconoscere il proprio risultato nella graduatoria anonima, oggi tutti i candidati potranno prendere atto del proprio compito e punteggio.

Si comunica che al momento molti studenti lamentano un malfunzionamento del portale Universitaly. Se si riscontra l’errore può essere fatto presente segnalandolo al Miur e contattando l’help desk al numero 051/6171959.

Risultati Test Medicina 2019: punteggio online

Se coloro che sono riusciti a conservare il proprio codice etichetta hanno già da tempo preso atto del proprio punteggio, oggi tutti i candidati potranno finalmente sapere il risultato ottenuto al test di Medicina 2019.

Conoscere il proprio punteggio darà certamente le prime indicazioni circa le possibilità di essere passati, considerando anche il punteggio minimo teorizzato da Alphatest: 41,7 punti.

Ma nulla è ancora deciso dato che solo la graduatoria unica nazionale che verrà pubblicata il 1° ottobre 2019 potrà dare conferma, o meno, del punteggio minimo ipotizzato.

Compito Test Medicina 2019: dove trovarlo

Insieme ai risultati al test di Medicina 2019 sul portale di Universitaly, accedendo alla propria area riservata, sarà possibile visionare anche il proprio compito.

Un momento importantissimo perché oltre a vedere dove si è inciampati e dove no, il check del compito vi permetterà di controllare l’esattezza del punteggio, per questo fate attenzione e ricordate di:

  • controllare prova e soluzioni e vedere se le correzioni fatte sono giuste o sbagliate;
  • calcolare il punteggio man mano che si scorrono le domande e verificare che sia uguale a quanto indicato;
  • infine confrontate il punteggio con graduatoria anonima e assicuratevi che siano uguali.

La possibilità che ci siano degli errori è abbastanza remota dato che gli elaborati vengono corretti da un computer, tuttavia nemmeno le macchine sono perfette per questo una revisione in più è consigliata.

I risultati del Test Medicina 2019

Si ricorda che i risultati erano già usciti in forma anonima nella graduatoria pubblicata dal Miur il 17 settembre. Tuttavia solo coloro in possesso del proprio codice etichetta hanno potuto scoprire il proprio punteggio.

Per fare un confronto tra le graduatorie anonime e il punteggio pubblicato oggi nella propria area riservata di Universitaly, potete consultare tutti i pdf con le graduatorie divise per ateneo in questo articolo: Risultati test Medicina 2019: graduatoria anonima ateneo per ateneo.

Verso la graduatoria del Test Medicina 2019

Nulla è ancora certo. Ricordiamo che avere certezza del punteggio minimo con cui si può accedere alla graduatoria nazionale bisognerà aspettare ancora qualche giorno con la pubblicazione da parte del Miur il 1°ottobre 2019.

Non solo si avrà conferma del punteggio minimo al test di Medicina 2019, ma i candidati potranno finalmente sapere se, e in che posizione, sono entranti nella graduatoria unica nazionale. Ricordiamo brevemente come funziona la graduatoria:

  • Ricordiamo che coloro che risulteranno assegnati potranno procedere all’immatricolazione entro e non oltre 4 giorni, compreso quello di uscita della graduatoria; pena l’uscita dalla stessa e la perdita dello status di idoneo.
  • Coloro che risultano prenotati possono scegliere se immatricolarsi nella seconda preferenza indicata in sede di iscrizione, o aspettare lo scorrimento delle graduatorie per provare a entrare nella prima scelta indicata. Nel caso in cui si voglia aspettare lo scorrimento bisognerò comunicarlo, pena l’uscita dalla graduatoria.
  • Stessa regola per coloro che risultano in attesa. Anche questi candidati sono tenuti a comunicare la propria volontà di rimanere in graduatoria e aspettare gli scorrimenti, e devono farlo per ogni scorrimento.

Iscriviti alla newsletter Lavoro e Diritti per ricevere le news su Test Medicina

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.