Tesla ha fatto un annuncio importante nelle scorse ore. La casa automobilistica californiana ha infatti comunicato di aver licenziato Evan Horetsky, noto anche come ’Mister Giga’.

Si tratta dell’ingegnere che sta dietro i progetti di costruzione di Tesla e più recentemente a capo della costruzione della Gigafactory di Berlino. Horetsky è un ingegnere meccanico che è entrato nella società californiana nel 2015 per lavorare al progetto Gigafactory Nevada.

Licenziato da Tesla ’Mister Gigafactory’

Da allora Horetsky ha partecipato alla maggior parte dei progetti di costruzione di Tesla in tutto il mondo e più recentemente è stato incaricato del progetto Gigafactory a Berlino.

In Germania, ha recentemente guadagnato una certa attenzione, in quanto secondo alcuni organi di stampa i dipendenti della casa americana si rivolgono a lui come “Mister Gigafactory”.

Al momento le cause del licenziamento rimangono sconosciute

Al momento non è chiaro il motivo per cui Horetsky, la cui posizione ufficiale in Tesla è Director, Engineering, Procurement, Construction Gigafactory Berlin, sia stato licenziato.

L’ingegnere e la stessa Tesla per il momento hanno preferito non commentare la decisione. Vedremo se nei prossimi giorni si saprà il motivo per cui è avvenuto questo improvviso e inaspettato licenziamento da parte della casa automobilistica di Elon Musk.

Tesla è impegnata al momento nella costruzione di due nuove Gigafactory. Infatti oltre a quella di Berlino si lavora anche a quella di Austin in Texas. Nella prima saranno prodotte le unità europee di Model Y e in futuro anche di un nuovo modello. Nella seconda invece verrà costruito il pickup elettrico Tesla Cybertruck.