Tesla Model Y: prezzo, caratteristiche e data d’uscita del crossover

Tesla Model Y è il nuovo suv compatto completamente elettrico in uscita nel 2020. Scopriamo prezzo e caratteristiche del crossover.

Tesla Model Y: prezzo, caratteristiche e data d'uscita del crossover

Tesla Model Y arriverà sul mercato nell’autunno 2020. Elon Musk ha presentato il nuovo crossover elettrico presso il Design Studio di Los Angeles e sul sito della casa è già disponibile per gli ordini.

L’auto va a completare la gamma S.3.X.Y. che è stata una delle più rivoluzionarie della storia dell’automobile per essere stata la prima ad aver reso la mobilità a zero emissioni alla portata di tutti.

Già dall’annuncio su Twitter, Musk aveva anticipato qualcosa sulle caratteristiche in relazione alla Model 3 modello su cui si basa il nuovo crossover: nonostante le dimensioni e l’ingombro maggiori del 10%, il nuovo modello condivide con la berlina compatta il 75% dei componenti.

Questo agevolerà la produzione, che inizierà con alta probabilità tra la fine di quest’anno e l’inizio del prossimo. Sempre lo stesso Musk ha anticipato che anche il prezzo sarà maggiore del 10% rispetto a quello della Model 3.

Vediamo cosa è stato svelato sulla scheda tecnica della Model Y, equivalente a ruote alte dell’ultima berlina di casa Tesla, così come la Model X è per la Model S.

Tesla Model Y, scheda tecnica

Tesla Model Y è l’ultimo modello della gamma che è stata protagonista del grande rinnovamento Tesla. Il crossover elettrico è costruito sulla piattaforma della Model 3, rispettando il progetto originario di Tesla che per tagliare costi e tempi ha deciso di sfruttare una base già esistente.

La Model Y sarà prodotta in 4 differenti versioni:

  • Standard Range
  • Long Range
  • Dual Motor AWD
  • Performance.

La Long Range a trazione posteriore è la prima ad uscire: l’auto ha una autonomia di 482 chilometri e ha una velocità massima di 240 km/h. La Standard Range arriverà invece nel 2021 e avrà una autonomia di 370 km con una ricarica.

Anche su tutte le versioni della Model Y, come per la Model X, sarà disponibile la configurazione a sette posti con un sovrapprezzo di 3mila dollari. Il design comprende tetto panoramico in vetro e l’allestimento comprende il consueto schermo touch da 15 pollici per gestire infotainment. L’auto è interamente gestibile da remoto con Tesla Mobile App, prevede Autopilot con un supplemento di 3mila dollari e la funzione Full Self Driving Capability per viaggiare senza conducente anche in città grazie al riconoscimento della segnaletica.

Di sicuro sarà una Tesla che avrà ampio mercato non solo negli Stati Uniti, ma anche in Cina e in Europa, visto l’ampio pubblico di cui gode il segmento crossover.

Tesla Model Y, prezzo e data d’uscita

Nella conferenza sui risultati finanziari di Tesla Motors, Musk aveva annunciato che la produzione del modello sarebbe iniziata nel 2020. Probabilmente, quindi, il crossover compatto potrebbe uscire quasi contemporaneamente alla Roadster, quindi verso la fine del 2020.

Lo stabilimento di produzione scelto, prima dell’inizio dei lavori presso la Gigafactory a Shanghai, è quello di Fremont dove la Model Y viene costruita sulla stessa linea produttiva della Model 3.

Sul sito Tesla è possibile ordinare l’auto con un acconto di 2.500 dollari. La Long Range negli Stati Uniti avrà un prezzo di 47mila dollari, mentre la Standard Range costerà 39mila dollari.

Iscriviti alla newsletter Motori per ricevere le news su Tesla Motors

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.