Tesla Model Y, l’atteso crossover compatto della casa automobilistica americana, da qualche mese è sbarcato sul mercato in anticipo rispetto ai tempi inizialmente previsti dalla società californiana. Nelle scorse ore il numero uno di Tesla, l’amministratore delegato Elon Musk, ha annunciato che presto arriverà in concessionaria anche la versione a 7 posti del suo più recente modello.

Ad ottobre o novembre prime consegne di Tesla Model Y in versione a 7 posti

A quanto pare dovremo aspettare sino all’inizio del quarto trimestre per assistere all’avvio della produzione di questa attesa variante di Model Y. Sempre secondo quanto dichiarato dal CEO Elon Musk su Twitter, le prime consegne della versione a 7 posti di Tesla Model Y avverranno a partire dal prossimo mese di ottobre o novembre. Al momento Tesla non ha mostrato foto ufficiali dell’interno di questa versione a 7 posti di Model Y.

Alcune foto rubate apparse sul web hanno però suscitato qualche perplessità tra gli appassionati e gli addetti ai lavori. Questo soprattutto per lo spazio disponibile per i due passeggeri che occuperanno la terza fila di sedili. Lo spazio infatti soprattutto per le gambe sembra essere estremamente ridotto.

Qualcuno ipotizza che alla fine Tesla possa optare per sedili posteriori con lo schienale rivolto verso il guidatore per quanto concerne l’ultima fila di sedili, in maniera da poter guadagnare spazio per le gambe sfruttando il bagagliaio. Al momento però si tratta di semplici ipotesi e fino a quando Tesla non svelerà ogni particolare del suo nuovo Tesla Model Y a 7 posti non sapremo esattamente quali saranno le sue caratteristiche.