Tesla Model 3 Performance, test dello skidpad - VIDEO

La berlina compatta di Tesla ha superato brillantemente la prova sull’accelerazione laterale e lo slittamento tipo drift. Il video dimostra tenuta di strada e grinta.

Tesla Model 3 è pronta a conquistare davvero la strada: dopo mesi di ritardi, finalmente la produzione è entrata a regime con 5000 auto prodotte ogni settimana negli stabilimenti Tesla Motors.

Nel giro di pochi mesi, quindi, saranno completate le consegne dei primissimi che avevano ordinato la berlina, e poi l’auto sarà pronta ad arrivare in nuovi Paesi come l’Italia.

Ad ulteriore dimostrazione delle qualità della Model 3, presentata come il modello rivoluzionario per la mobilità elettrica, la casa automobilistica di Palo Alto ha twittato il video dello skidpad test, superato alla grande dall’auto, lanciata in una sorta di drift.

Tesla Model 3 supera lo skidpad test

Elon Musk lo ha detto sin da subito che la Model 3 avrebbe cambiato il modo di guardare alle auto elettriche. Infatti è una berlina da turismo, adatta a famiglie e a spostamenti di tutti i giorni, ma che mantiene un fascino e una stabilità di guida da auto di fascia alta. Le dotazioni anche più lussuose non sono paragonabili a quelle delle maggiori Model S o Model X, e neanche il motore, chiaramente meno performante.

Questo non significa che la Model 3 non sia curata nei dettagli e non sia un’auto di primo livello. Lo skidpad test consiste nel riuscire a fare con l’auto alla massima velocità dei giri dal raggio prestabilito - fino a 100 metri - per verificare la tenuta di strada in costante accelerazione e mantenendo la torsione del volante. Derapate e sgommate sono inevitabili, e dal video sono proprio questi fenomeni a produrre il suono perché ovviamente il motore è silenzioso.

Del resto, la Model 3 in questione è la più potente in gamma: la versione Performance ha doppio motore, trazione integrale e un’autonomia di 500 km. Lo scatto da 0 a 60 miglia orarie, circa 96km/h, è in 3,5 secondi, mentre la velocità massima è di 250 km/h.

La Model 3 è pronta a conquistare tutti

Nonostante i ritardi nelle consegne, non è ancora passato il momento buono per la Model 3. Questo e il prossimo anno saranno determinanti per Tesla per mettere a segno la mossa decisiva per ritagliarsi un posto nel mondo dell’automobilismo che conta, piazzandosi come punto di riferimento per la mobilità elettrica con un’auto di fascia media.

Come si vede nel video, l’auto non perde un centimetro, non scoda si dimostra affidabile, affermandosi come prima elettrica berlina compatta ed elegante ad alte prestazioni e lasciando dietro la famigliare - anche nel look - Nissan Leaf, o le utilitarie della concorrenza.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Tesla Motors

Condividi questo post:

Commenti:

Tesla Model 3 Performance, test dello skidpad - VIDEO

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.