Sondaggi politici: Meloni supera il PD, Salvini in calo adesso trema

Alessandro Cipolla

18 Maggio 2021 - 08:17

condividi

L’ultimo sondaggio politico di Swg premia di nuovo Giorgia Meloni, con Fratelli d’Italia davanti al Partito Democratico e più vicino alla Lega. In calo il Movimento 5 Stelle mentre Matteo Renzi sarebbe stabile ma sempre sotto il 2%.

Sondaggi politici: Meloni supera il PD, Salvini in calo adesso trema

L’ultimo sondaggio politico di Swg, diramato in data 17 maggio dal Tg La7, sorride ancora una volta a Giorgia Meloni che non a caso domenica scorsa, ospite di Mezz’ora in più, ha dichiarato di essere pronta a “guidare la nazione”.

Del resto Fratelli d’Italia di recente sta battendo ogni suo record per quanto riguarda le intenzioni di voto, venendo attestato adesso davanti al Partito Democratico e sempre più vicino alla Lega.

Per Matteo Salvini infatti ci sarebbe un nuovo passo indietro, così come per il Movimento 5 Stelle che sembrerebbe continuare il periodo negativo dopo una sostanziale ripresa coincisa con l’annuncio della scesa in campo di Giuseppe Conte.

Tra i centristi segnali di ripresa da parte di Forza Italia, con il sondaggio politico che indica in calo Carlo Calenda e stabile Matteo Renzi, con Italia Viva che sarebbe lontana dalla soglia di sbarramento del 3% del Rosatellum.

Sondaggi politici: Meloni non si ferma più

Il sondaggio politico di Swg del 17 maggio ci fornisce due importanti conferme. La prima che il centrodestra è virtualmente maggioranza nel Paese. La seconda che per la leadership della coalizione si prevede una sfida serrata tra Matteo Salvini e Giorgia Meloni.

sondaggi 1
Fonte Tg La7

Una regola non scritta nel centrodestra infatti prevede che il Presidente del Consiglio incaricato sia il leader del partito più votato. Al momento la Lega sarebbe ancora in testa, ma il sorpasso da parte di Fratelli d’Italia appare essere imminente.

In teoria il blocco sovranista potrebbe ambire a vincere le elezioni anche da solo, ma al momento il 7% attestato a Forza Italia sarebbe ancora decisivo per far pendere l’ago della bilancia verso il centrodestra.

Del resto la situazione sul versante opposto non sembrerebbe essere delle migliori. Il Partito Democratico viene dato in calo al pari del Movimento 5 Stelle, con l’effetto Conte-Letta che appare essere già finito.

sondaggi 2
Fonte Tg La7

In flessione anche Sinistra Italiana, che è rimasta fuori dal Governo a differenza di Articolo1 che invece appoggia Draghi esprimendo un ministro con Speranza, mentre sarebbero in crescita i Verdi.

Nel sondaggio non ci sono novità per Matteo Renzi, attestato sempre sotto la soglia di sbarramento, a differenza di Carlo Calenda che con Azione riuscirebbe a superare l’asticella.

Un possibile blocco con +Europa potrebbe però creare una sorta di terzo polo moderato, capace magari di aggregare pure i centristi e di eleggere alle prossime elezioni un numero significativo di parlamentari.

Iscriviti a Money.it