Sondaggi politici: Meloni stacca Salvini, bene PD e Berlusconi

Alessandro Cipolla

14 Settembre 2021 - 08:28

condividi

L’ultimo sondaggio politico di Swg vede in calo Lega e Movimento 5 Stelle, in crescita invece PD e Forza Italia mentre Fratelli d’Italia resta stabile primo partito del Paese.

Sondaggi politici: Meloni stacca Salvini, bene PD e Berlusconi

Nuovo tonfo della Lega nell’ultimo sondaggio politico di Swg diramato, in data 13 settembre, dal Tg La7 di Enrico Mentana. Stando all’indagine, Fratelli d’Italia avrebbe così aumentato il proprio vantaggio rispetto al Carroccio.

Non è di certo una buona notizia per Matteo Salvini, che fino a qualche mese fa guardava tutti dall’alto verso il basso e invece ora si trova a dover inseguire l’alleata/rivale Giorgia Meloni, in una sfida serrata che riguarda anche la leadership del centrodestra.

Torna a salire nel sondaggio il Partito Democratico così come Forza Italia, con il partito di Silvio Berlusconi che stando alle parole di Antonio Tajani nel 2023 dovrebbe portare a termine quel progetto di federazione con la Lega di cui da tempo si parla.

In calo il Movimento 5 Stelle, mentre segno negativo pure per Carlo Calenda e Matteo Renzi: stando al sondaggio, al momento Azione sarebbe oltre la soglia di sbarramento del 3%, asticella che invece non verrebbe raggiunta da Italia Viva.

Sondaggi politici: male Lega e M5S

Parla chiaro l’ultimo sondaggio politico di Swg con Fratelli d’Italia che, come un buon giocatore di poker, quando non riesce a vincere almeno limita i danni e nello specifico in questa occasione porta a casa un pareggio.

Sondaggio 13 settembre Sondaggio 13 settembre prima parte

Fonte Swg

Giorgia Meloni così si confermerebbe davanti a tutti aumentando al tempo stesso il proprio vantaggio rispetto a Matteo Salvini, visto il segno negativo attestato a una Lega che appare sempre più in crisi.

Nel complesso il centrodestra grazie al buon momento di Forza Italia, vincerebbe le elezioni a mani basse ma a Palazzo Chigi, stando a una regola non scritta interna alla coalizione, andrebbe Giorgia Meloni in quanto leader del partito con più voti.

Alle spalle del duo sovranista ci sarebbe il Partito Democratico, che per il sondaggio starebbe dando dei segnali di ripresa. Nonostante la “cura Conte”, passo indietro invece per un Movimento 5 Stelle ormai lontano anni luce dai fasti di una volta.

Sondaggio 13 settembre Sondaggio 13 settembre seconda parte

Fonte Swg

Tra i partiti in bilico sulla soglia di sbarramento, sarebbe oltre Carlo Calenda nonostante il calo attestato ad Azione, mentre Italia Viva di Matteo Renzi sarebbe sempre più lontana dalla fatidica asticella.

Il sondaggio ci fornisce anche uno spunto interessante: Articolo 1, La Sinistra e Verdi da soli sarebbero sotto la soglia, ma insieme arriverebbero a un lusinghiero 7,1% che garantirebbe una buona rappresentanza parlamentare.

Iscriviti a Money.it