Soluzioni Medicina 2018: risposte corrette del test pubblicate dal MIUR

Il MIUR ha appena pubblicato le soluzioni del test di Medicina 2018 che ha avuto luogo nella giornata di oggi; ecco quali sono le risposte corrette.

Soluzioni Medicina 2018: risposte corrette del test pubblicate dal MIUR

Test di Medicina 2018: il MIUR ha appena pubblicato il file - che potete scaricare di seguito - con tutte le risposte corrette, utile agli studenti per farsi un’idea del punteggio ottenuto.

Oggi - martedì 4 settembre - è stato il grande giorno del test di Medicina 2018; sono circa 67mila i candidati che hanno sostenuto il test d’ingresso (compresi quelli che vorrebbero iscriversi alla facoltà di Odontoiatria) a fronte di 10.875 posti disponibili.

Dopo il test di oggi l’appuntamento più atteso sarà quello in programma il 18 settembre prossimo quando Cineca pubblicherà in forma anonima i punteggi sul portale Universitaly. Sempre su questo portale - ma in data 28 settembre - i candidati potranno prendere visione del loro compito e del punteggio ottenuto.

Solamente il 2 ottobre 2018, però, il MIUR pubblicherà la graduatoria nazionale nominativa e quindi gli studenti scopriranno - in attesa dei vari scorrimenti - se il punteggio ottenuto al test di Medicina di oggi è stato sufficiente per entrare in uno dei tanti atenei indicati nelle preferenze.

In attesa di questi appuntamenti, però, già oggi i candidati potranno farsi un’idea di come sono andati al test di Medicina; il MIUR, infatti, ha pubblicato tutte le soluzioni del test con gli studenti che possono prendere visione delle risposte corrette.

AGGIORNAMENTO ORE 18:26- Ecco finalmente il file pubblicato dal MIUR con tutte le soluzioni del test per l’accesso alla facoltà di Medicina. Ricordiamo a tal proposito che per ogni domanda la risposta corretta è la A.

Soluzioni Test Medicina 2018
Clicca qui per scaricare il file contenente tutte le risposte corrette del test di Medicina 2018.

AGGIORNAMENTO ORE 14:25 - Come anticipato le risposte corrette del test di oggi non sono state ancora pubblicate e probabilmente ci sarà da pazientare ancora per qualche ora. Al momento però possiamo affidarci ai commenti degli studenti che hanno sostenuto la prova per farci un’idea della difficoltà delle domande. Nel dettaglio leggendo i vari commenti affidati ai social network - specialmente su Twitter - sembra che la prova sia tra le più difficili degli ultimi anni, specialmente per quel che riguarda le domande di logica.

Nel frattempo vediamo come funziona la graduatoria e quali sono gli appuntamenti da segnare sul calendario.

Graduatoria Test di Medicina 2018: come funziona

I risultati del Test di Medicina di oggi saranno utili per la compilazione di una graduatoria nazionale, gestita direttamente dal MIUR.

A tal proposito ricordiamo che l’assegnazione delle sedi non va in base all’ordine di preferenza indicato dagli studenti nella domanda d’iscrizione, ma sul punteggio ottenuto ai test. Facciamo un esempio:

  • Caio ha indicato come ordine di preferenza Roma, Milano e Napoli;
  • Tizio ha indicato come ordine di preferenza Napoli, Bologna, Torino;
  • Caio ha preso un punteggio più alto di Tizio, ma non riesce ad entrare né a Roma né a Milano;
  • Caio entra a Napoli ai danni di Tizio, nonostante quest’ultimo l’abbia indicata come prima preferenza.

Chi si trova nelle posizioni più alte della graduatoria nazionale, quindi, avrà sempre la precedenza su coloro che gli stanno dietro. Ma quando esce la graduatoria? L’assegnazione di tutti i posti disponibili avverrà in più step dal momento che sono in programma diversi scorrimenti.

Test di Medicina 2018: le date da ricordare

Nel dettaglio, le date del Test di Medicina 2018 da ricordare sono:

  • 18 settembre 2018: sull’area personale di Universitaly il Cineca pubblica i punteggi in forma anonima ottenuti dai singoli candidati, riportando il codice etichetta;
  • 28 settembre 2018: nell’area riservata di Universitaly i candidati potranno consultare il loro test e verificare il punteggio ottenuto;
  • 2 ottobre 2018: pubblicazione graduatoria nazionale nominativa;
  • 10 ottobre 2018: primo scorrimento della graduatoria. Il successivo è previsto per il 17 ottobre e ce ne saranno altri in ogni mercoledì fino a quando non saranno assegnati tutti i posti disponibili.

Una volta pubblicata la graduatoria gli studenti che hanno la possibilità di immatricolarsi in una delle sedi indicate (chi risulta “Assegnato” o “Prenotato”) nella domanda devono farlo al più presto; invece qualora preferiscano aspettare gli ulteriori scorrimenti con la speranza di entrare nell’ateneo di prima preferenza devono comunque confermare l’interesse all’immatricolazione.

Se il candidato vuole restare in graduatoria, quindi, dovrà accedere all’area riservata sul sito di Universitaly e confermare l’interesse entro le 12:00 del quinto giorno lavorativo successivo alla data dello scorrimento.

Ricordate: la conferma va data dopo ogni scorrimento, pena l’esclusione definitiva dal Test di Medicina 2018.

Iscriviti alla newsletter "Lavoro" per ricevere le news su Test Medicina

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.