Semestrale Ferragamo: conti deboli e cambio al vertice

Conti deboli nel primo semestre di Ferragamo, che vede scendere gli utili così come previsto dagli analisti. Cambio ai vertici societari

Semestrale Ferragamo: conti deboli e cambio al vertice

Il primo semestre del 2018 si chiude con cifre per nulla soddisfacenti per Ferragamo, che dopo la cessione di 5,9 milioni di titoli da parte della famiglia del mese scorso e il conseguente ribasso in borsa mostra un fatturato a 674 milioni di euro, ovvero un -6,2% (-3,4% se si considerano tassi di cambio costanti) contro i 683 milioni attesi dagli analisti.

A calare poi le vendite retail su base omogenea che segnano un -2%, mentre il canale wholesale perde il 7,6%.
Contrazione anche per gli utili, che segnano quota 59 milioni di euro (-23,1%), esattamente come previsto dal consensus.

L’ebitda registra un -14,5% a 117 milioni di euro e incide sui ricavi del 17,3% contro il 19% dello scorso anno. In questo caso le stime parlavano di una flessione ancora più significativa, indicando quota 115 milioni di euro alla vigilia.

Il gruppo ha commentato i conti evidenziando come siano state rispettate le attese in linea sostanziale. Fa poi solo un breve cenno ai piani per il semestre in corso:

“Relativamente alle vendite, ai margini e ai risultati dell’esercizio 2018 si confermano gli effetti negativi del corrente andamento dei cambi e del perdurante impatto sfavorevole del mix di canali retail, unitamente al non facile contesto del canale wholesale. In questo scenario, prosegue l’attuazione del programma mirato di investimenti per il rilancio del brand e l’ottimizzazione dei processi”.

Avvicendamento ai vertici: Micaela Le Divelec è il nuovo Ad

Da segnalare, nello stesso giorno dei conti, anche l’avvicendamento ai vertici aziendali, con Micaela Le Divelec, già dg della società, che prende il posto di Ad sostituendo proprio il Presidente Ferruccio Ferragamo, che aveva assunto la carica ad interim a seguito dell’uscita di scena di Eraldo Poletto lo scorso marzo, defilatosi dopo soli due anni di lavoro.

Le Divelec, che assume la carica con efficacia immediata, non detiene alcuna partecipazione nel capitale societario, e in passato ha ricoperto i ruoli di Amministratore incaricato del sistema di controllo interno e di componente del Comitato strategie di prodotto e brand.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Salvatore Ferragamo S.p.A.

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.