Samsung Galaxy Tab S3 in uscita: risolleverà il mercato dei tablet?

Durante il MWC 2016 l’azienda sudcoreana presenterà il nuovo Samsung Galaxy Tab S3. L’obiettivo è quello di risollevare il mercato dei tablet ormai in declino. Anticipazioni e caratteristiche tecniche.

Il Samsung Galaxy Tab S3 è pronto a fare il suo debutto ufficiale.

Non solo Samsung Galaxy S7; durante il tanto atteso MWC 2016 che si terrà a fine mese a Barcellona, la nota azienda sudcoreana presenterà anche un nuovo tablet top di gamma, il Samsung Galaxy Tab S3.

Questo rende ancora più interessante l’Unpacked Event del 21 febbraio (visibile anche in streaming), poiché immaginiamo come le attenzioni dei giornalisti e degli utenti non sarà solamente sul nuovo smartphone ma anche per il Samsung Galaxy Tab S3. Questo, inoltre, avrà l’arduo compito di risollevare il mercato dei tablet che sta attraversando una crisi profonda dettata dalla scarsa innovazione e dalla concorrenza dei phablet (gli smartphone con lo schermo da almeno 5,5 pollici).

Il Samsung Galaxy Tab S3 quindi, insieme al prossimo iPad Air 3, dovrà cercare di risollevare il mercato, che quest’anno è calato di 8 punti percentuali. Ci riuscirà?

Sicuramente la Samsung ha preso coscienza di questa inversione del mercato a favore dei phablet e per questo avrà deciso di puntare su un

forte rinnovamento dell’hardware

così da incentivare gli utenti ad acquistare il nuovo Samsung Galaxy Tab S3. Inoltre, proprio per non metterlo in concorrenza con nessun phablet, quest’anno la Samsung ha scelto di non sviluppare nessuno smartphone Plus della serie S7, così da lasciare campo libero al nuovo Tab S3.

Al momento comunque non ci sono notizie ufficiali riguardanti il nuovo tablet, ma nelle ultime ore sui database di GeekBench sono comparsi i primi benchmark che potrebbero anticiparne le caratteristiche.

Per il prezzo e la data di uscita invece dovremo aspettare ancora un po’, per questo vi consigliamo di continuare a seguirci per restare aggiornati su tutte le novità del nuovo Samsung Galaxy Tab S3.

Samsung Galaxy Tab S3: caratteristiche e scheda tecnica

Il Samsung Galaxy Tab S3 potrebbe essere disponibile in due versioni differenti, una con il display da 9,7 pollici e l’altra da 8 pollici. Tolte le dimensioni della diagonale dello schermo, tutte le altre componenti hardware dovrebbero essere le stesse.

Nel dettaglio, questo avrà un display con una risoluzione abbastanza alta: QHD da 2048x1536. Il pannello dovrebbe essere il solito Super AMOLED, tanto apprezzato dagli appassionati dei dispositivi Samsung.

Riguardo al processore, l’azienda sudcoreana conferma la propria intenzione di non utilizzare più i Soc proprietari sui propri dispositivi di fascia alta. Infatti, così come il Galaxy S7 che anzichè montare un Exynos avrà uno Snapdragon (ma solo nel mercato asiatico), il Samsung Galaxy Tab S3 disporrà di un Qualcomm Snapdragon 652 con Adreno 510. C’è ancora incertezza sulla memoria Ram, che per alcuni sarà da 3GB mentre per altri da 4GB.

Il comparto fotocamere dovrebbe essere composto da una posteriore con sensore da 8 Megapixel con flash, autofocus e in grado di girare video in Full HD e di una frontale da 2 Megapixel. Se questo dovesse essere confermato purtroppo ci troveremo ancora di fronte a un comparto fotocamera non di livello, sopratutto se confrontato con quelli degli smartphone di fascia alta.

Certo, scattare foto con il tablet non è molto comodo, ma visto che il prezzo di vendita del dispositivo dovrebbe essere abbastanza alto, gli sviluppatori della Samsung avrebbero potuto fare qualcosa in più.

Novità importanti invece sul lato software: infatti, in base alle ultime indiscrezioni, sembra che sia il Galaxy S7 sia il Tab S3 saranno integrati da subito con Android 6.0.1 Marshmallow personalizzati dalla UI di Samsung. Il taglio di memoria storage dovrebbe essere uguale per entrambi i modelli: 32GB espandibili.

Iscriviti alla newsletter Tecnologia

Argomenti:

Tablet Samsung

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.