Salvataggio Lufthansa: trovato accordo con il governo tedesco

Salvataggio Lufthansa: trovato l’accordo con il governo tedesco. Cosa prevede?

Il salvataggio di Lufthansa ancora sotto i riflettori.

Stando alle ultime notizie comparse su diverse fonti di stampa, la compagnia aerea e il governo di Germania avrebbero definitivamente trovato un accordo di principio per evitare il fallimento del colosso dei cieli.

Le prime indiscrezioni in merito al salvataggio di Stato di Lufthansa erano già circolate nei giorni scorsi, mentre oggi la svolta ufficiale potrebbe essere arrivata.

Salvataggio Lufthansa: le ultime notizie

Stando a quanto riportato dall’AGI, che ha citato fonti a conoscenza della materia, l’accordo per il salvataggio di Lufthansa avrà il valore già stimato in precedenza, 9 miliardi di euro, e permetterà alla Germania di diventare il primo azionista della compagnia aerea.

Lo stesso Stato garantirà a quest’ultima un maxi-prestito per evitare il fallimento sempre più temuto nel pieno del caos generato dal coronavirus.

Nel piano di salvataggio l’acquisto da parte di Kfw, equivalente tedesca della nostrana Cassa Depositi e Prestiti, del 20% del capitale aziendale, oltre che l’emissione di un prestito convertibile in grado di portare la quota pubblica al 25%.

Come già anticipato nei giorni scorsi, la possibilità di salire di un ulteriore 5% verrà sfruttata dallo Stato in caso di OPA da parte di un terzo soggetto. Una forma di tutela nei confronti dell’azienda tedesca.

Il piano di salvataggio di Lufthansa dovrà ricevere il via libera della stessa Kfw oltre che quello del direttorio, del consiglio di sorveglianza della società e degli azionisti. Ultima, ma non per importanza, la Commissione europea, senza il cui assenso non sarà possibile procedere con l’operazione.

La compagnia aerea, la seconda in tutta Europa, ha sofferto in maniera significativa dei lockdown imposti dall’intero pianeta per limitare la diffusione del coronavirus. Al momento, circa il 95% della flotta tedesca è a terra, mentre nel mese di aprile la società ha parlato di perdite di 1 milione ogni ora.

Una situazione che ha messo a rischio migliaia di lavoratori, circa 10.000. la speranza è che il salvataggio di Lufthansa da parte dello Stato scriverà la parola fine su questo periodo di profonde difficoltà.

Argomenti:

Lufthansa Coronavirus

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories