Risultati esame avvocato Venezia: meno della metà dei candidati ammessi all’orale

Esame avvocato: a Venezia 518 candidati ammessi all’orale, percentuale ammessi del 46,79%. Risultato deludente, ma migliore rispetto allo scorso anno.

Risultati esame avvocato Venezia: meno della metà dei candidati ammessi all'orale

Risultati esame avvocato: oggi - venerdì 5 luglio - tocca alla Corte d’Appello di Venezia pubblicare l’elenco degli ammessi all’esame orale.

Con i risultati di Venezia, quindi, restano solo cinque Corti d’Appello a dover pubblicare l’elenco degli ammessi, tra cui Roma, Milano e Napoli che a questo punto, salvo sorprese delle ultime ore, dovrebbero uscire la prossima settimana.

Ma soffermiamoci sui risultati dell’esame avvocato di Venezia, per i quali - ricordiamo - le prove scritte sono state corrette dalla Corte d’Appello di Palermo. Qui il trend è più o meno lo stesso della media nazionale; meno delle metà dei candidati che hanno sostenuto l’esame da avvocato, infatti, hanno superato la prima fase.

Nel dettaglio, su un totale di 1.107 candidati solo il 46,79% ha superato la prova scritta per un totale di 518 ammessi all’orale. Si tratta comunque di un dato migliore rispetto all’esame avvocato dello scorso anno, quando solo il 32,44% dei candidati superò la prova scritta.

I dati, pubblicati dalla Segreteria dell’Ufficio Esame Avvocati della Corte di Appello di Venezia ci confermano quindi la difficoltà nel superare l’esame per l’abilitazione alla pratica forense: come ogni anno, infatti, solo un candidato su due potrà prendere parte alla prova orale (dove le percentuali di superamento sono comunque migliori).

Per tutti gli altri risultati dell’esame avvocato potete invece cliccare qui.

Iscriviti alla newsletter Lavoro e Diritti per ricevere le news su Esame avvocato

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories