Risultati concorso funzionari giudiziari: l’esito della prova preselettiva

Pubblicati i risultati della prova preselettiva del concorso per 2.329 funzionari giudiziari. Numero di idonei pari al triplo dei posti disponibili. Qui la graduatoria provvisoria degli ammessi alla prova scritta.

Risultati concorso funzionari giudiziari: l'esito della prova preselettiva

Svelati i risultati della prima prova del concorso pubblico per la selezione di 2.329 funzionari giudiziari. La prova preselettiva si è svolta a Fiera di Roma nei giorni 12, 13, 14, 15 e 18 novembre 2019 e vi hanno partecipato in 33.317.

Dopo giorni di lunga attesa, il Ministero della Giustizia e la Commissione interministeriale RIPAM hanno comunicato gli esiti:

  • per il profilo F/MG per 2.301 funzionari Dog/Dap/DGMC, sono stati ammessi alle prove scritte 6.937 candidati;
  • per il profilo FO/MG per 28 funzionari dell’organizzazione DGMC, sono stati ammessi alle prove scritte 84 candidati.

Adesso c’è grande attesa per le date della seconda prova, quella scritta, che verrà comunicata con un preavviso di soli 15 giorni dalla data stabilita nel decreto ministeriale. Vediamo come sono andate le prove preselettive e dove consultare il risultato ottenuto. In allegato le tabelle con gli esiti provvisori con nome e cognome degli aspiranti funzionari giudiziari.

Risultati concorso funzionari giudiziari: ecco le graduatorie della prova preselettiva

Si è conclusa la prima delle tre attese prove del concorso pubblico per la selezione di 2.329 posti da funzionario giudiziario. I partecipanti sono stati 33.317, mossi dalla speranza di ottenere l’ambito posto fisso statale. La prova consisteva in un test a risposta multipla di 60 domande per 60 minuti:

  • 20 quesiti logico-matematici, quindi sequenza numeriche, abilità di calcolo, frazioni, proporzioni e percentuali;
  • 40 quesiti su diritto costituzionale, diritto amministrativo, diritto del lavoro, diritto pubblico, al codice degli appalti.

Come stabilito nel bando ufficiale, la correzione delle prove è avvenuta con l’assegnazione del punteggio seguente:

  • +1 punto per ogni risposta esatta;
  • - 0,33 punti per ogni risposta errata;
  • 0 per omessa risposta o risposte multiple.

Gli ammessi alla prova successiva corrispondono a tre volte il numero dei posti messi al bando, precisamente sono:

  • 84 idonei per il profilo FO/MG;
  • 6.937 idonei per il profilo F/MG.

Nel primo caso il punteggio minimo per superare la prova preselettiva è stato di 44,69; mentre nel secondo leggermente più basso ovvero 31,39.

Alla successiva prova scritta - di cui la data non è ancora nota - parteciperanno anche ulteriori 661 candidati con disabilità grave esonerati dalla prova preselettiva.

Ecco i pdf delle graduatorie provvisorie:

Graduatoria provvisoria profilo F/MG
Graduatoria provvisoria FO/MG

Per ogni altro successivo aggiornamento si consiglia ai candidati di consultare periodicamente il sito RIPAM. Chi volesse inviare comunicazioni specifiche può rivolgersi al seguente indirizzo: concorsigiustizia@formez.it.

Iscriviti alla newsletter Lavoro e Diritti per ricevere le news su Concorsi pubblici

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

\ \