Regno Unito: disoccupazione stabile, male i salari

Regno Unito: dal tasso di disoccupazione alle richieste di sussidi fino ad arrivare all’andamento dei salari medi. Tutti i più recenti dati sul mercato del lavoro britannico.

Regno Unito: disoccupazione stabile, male i salari

Regno Unito: il tasso di disoccupazione di marzo ha confermato le attese del mercato e non si è mosso da quel 4,2% osservato nella precedente rilevazione.

Come si può osservare sul nostro Calendario Economico, le richieste di sussidi alla disoccupazione a 31,2 mila (riferite però al mese di aprile) si sono confrontate con un consensus a 13,3K e con un dato precedente a 11,6K (rivisto oggi a 15,7K).

Infine, i salari medi (inclusi bonus) sono avanzati di un 2,6% a marzo, che si è confrontato con il 2,7% previsto e con il 2,8% precedente. Con l’esclusione dei bonus, invece, i salari medi britannici hanno registrato un +2,9% che ha fatto i conti con attese proprio a 2,9% e con un dato precedente a 2,8%.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su GBP - Tasso di disoccupazione

Condividi questo post:

Commenti:

Prova gratis le nostre demo forex

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Potrebbero interessarti

Redazione -

Regno Unito: disoccupazione stabile, deludono richieste di sussidi

Regno Unito: disoccupazione stabile, deludono richieste di sussidi

Commenta

Condividi