Quanto vale un bitcoin in euro?

Quando vale un bitcoin in euro? Dopo periodi di forte volatilità vediamo il valore del cambio tra il bitcoin e la moneta unica.

Quanto vale un bitcoin in euro?

All’11 maggio 2018 un bitcoin vale 7.357 euro, dopo un lungo periodo di ribasso che ha visto la quotazione Bitcoin-Euro scendere dai massimi storici a 16.376 segnati nel dicembre dello scorso anno.

Quanto vale un bitcoin in euro? Se alla fine del 2017 il settore delle criptovalute ha registrato grandi movimenti al rialzo, il 2018 non si sta rivelando altrettanto favorevole. Dall’inizio dell’anno il bitcoin si è deprezzato di oltre il 50%, il che ha portato sempre più in basso il valore del bitcoin nei confronti dell’euro.

Che sia per curiosità, per investimento o per semplice informazione, di seguito scopriamo insieme quanto vale un bitcoin (BTC) in euro (EUR) e perché il valore di questa moneta virtuale è così alto contro la nostra moneta unica.

Quanto vale un bitcoin in euro

La logica dietro il valore di un bitcoin in euro è la stessa che si trova, ad esempio, nel chiedersi quanto vale una sterlina in euro: le valute hanno valore in relazione alle altre valute con cui vengono scambiate, componendo così il mercato più grande e liquido al mondo: il Forex.

Sappiate, dunque, che come per qualsiasi altro cambio valutario il valore del bitcoin in euro cambia molto volte anche nel giro di un minuto.
Quindi, la risposta a quanto vale un bitcoin in euro non è univoca, ma va ricercata e contestualizzata ogni giorno.

Perché il bitcoin vale così tanti euro?

Creato nel 2009 da un anonimo noto sotto lo pseudonimo Satoshi Nakamoto, il bitcoin è una vera e propria valuta, anche virtuale, e quindi il suo valore - anche contro l’euro - è regolato dai movimenti della domanda e dell’offerta.

Non essendoci alcuna banca che li emette, i bitcoin vanno comprati da un miner o attraverso un exchange e il prezzo di acquisto, appunto, varia a seconda del valore dato dal mercato e dal prezzo stabilito dalla miner.

Perché il valore cambia nel tempo

Come anticipato, il mercato è libero a seconda della domanda e dell’offerta di stabilire il prezzo del bitcoin e quanto vale un bitcoin in euro.

Gli investitori sanno bene che il valore del bitcoin in euro è molto volatile.
Basta osservare questo grafico:

Clicca l’immagine per ingrandire
Il grafico mostra l’andamento del valore del bitcoin in euro negli ultimi sei mesi (aggiornato all’11/05/2018).

Come è possibile notare, a novembre 2017 il valore del bitcoin era di poco superiore ai 5.000 euro, ma ad oggi il suo valore è di oltre 7.000 euro e nel dicembre dello stesso anno il valore della criptovaluta ha raggiunto i suoi massimi storici superiori ai 16.000 euro.

Questa caratteristica del valore dei bitcoin in euro rende la valuta virtuale molto attraente. Ma è opportuno ricordare il valore del bitcoin in euro può salire velocemente quanto scendere altrettanto repentinamente.

Per approfondire

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Bitcoin

Argomenti:

Bitcoin

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.