Quanto costa andare dallo psicologo?

21 Novembre 2021 - 13:32

condividi

Andare da uno/a psicoterapeuta è una decisione che può rivelarsi fondamentale per aiutare il proprio equilibrio e prendersi cura del proprio benessere. Ma quanto costa una seduta dallo psicologo?

Quanto costa andare dallo psicologo?

Trovarsi in periodi difficili e non sapere sempre come affrontare le situazioni che ci circondano, adottare modelli disfunzionali, desiderare di intraprendere un percorso per la propria crescita personale, sono solo alcune delle motivazioni che possono condurre alla scelta di intraprendere un percorso di psicoterapia. Scegliere di rivolgersi a uno psicologo però non è sempre facile. È inutile nasconderlo la nostra società è ancora intrisa di pregiudizi contro i percorsi di psicoterapia, che siano individuali, di coppia o di gruppo.

Eppure decidere di condividere i propri problemi, raccontare le proprie sofferenze per elaborarle, è una scelta che non solo deve essere ponderata, ma può rivelarsi fondamentale per sciogliere e sbloccare quei meccanismi disfunzionali, che negli anni ci hanno portato a soffrire, e che portano a reiterare comportamenti non sani. Prima di intraprendere un percorso però possono essere numerose le domande che affollano la nostra mente, spesso ci si trova a domandarsi quanto costa una seduta dallo psicologo e quando è necessario andare in terapia.

Psicoterapia: contro i pregiudizi, cos’è e perché andarci?

Scegliere di andare dallo psicologo è innanzitutto decidere di prendersi cura della propria salute mentale, esattamente come ci si prendere cura della propria salute fisica. La nostra società ancora oppone una sorta di resistenza alla psicoterapia, per cui spesso sono ancora comuni frasi quali: “Non ho bisogno di uno strizzacervelli, non sono mica pazzo/a”. In realtà la psicoterapia è tutt’altro. Con la crescita spesso accade che si sedimentino, calcifichino dei comportamenti disfunzionali, che irrimediabilmente possono condurre a sofferenze, situazioni di stasi e di incapacità ad elaborare le proprie emozioni e traumi.

La psicoterapia consiste nel creare uno spazio sicuro, dove il paziente è libero di elaborare i propri comportamenti, desideri e difficoltà senza giudizio e, insieme allo psicologo o psicologa, trovare un modo per attuare un cambiamento, e raggiungere un equilibrio interno ed esterno È una scelta, quella di andare dallo psicologo, che permette di conoscersi meglio, individuare e “capitalizzare le proprie risorse”, in maniera tale di affrontare in modo più sano le proprie tensioni, l’infelicità e superare le proprie insicurezze. È fondamentale però che il paziente si fidi del suo psicologo. Lo spazio terapeutico infatti aiuta a riflettere sui vissuti, costruendo una “nuova regia”, nuove angolature dalle quali rivalutare la realtà, avendo una situazione più chiara.

Psicoterapia: quando andare dallo psicologo?

È del tutto naturale avere dei momenti difficili, tuttavia se ci si accorge che il malessere ci impedisce di affrontare i nostri impegni quotidiani, se ci si sente in un periodo di stasi che perdura da tempo, potrebbe essere il caso di iniziare un percorso di psicoterapia.

Nel momento in cui ci si rende conto di questo blocco, di far fatica a stare bene con le persone care; oppure ci si sente incapaci ad affrontare i propri disturbi, potrebbe essere l’occasione di intraprendere un percorso per elaborare:

  • fobie;
  • malesseri;
  • disturbi alimentari;
  • traumi;
  • emozioni.

Riuscendo a raggiungere un equilibrio e crescere personalmente.

Psicoterapia: quanto costa una seduta dallo psicologo?

Mediamente una seduta con lo psicologo può avere un costo che varia tra i 60-80 euro. La fascia media di costo per seduta può partire anche dai 50 euro, mentre la fascia alta arriva anche a 100 euro per seduta. I costi variano a seconda del terapeuta e del tipo di percorso intrapreso. Dopo aver consultato i prezzi di diversi psicologi, ciò che veramente conta è che si trovi uno specialista di cui fidarsi e affidarsi durante il percorso. Alcune opzioni economicamente più vantaggiose possono essere:

  • terapie di gruppo, che in media costa 45 euro a seduta
  • i consultori, dove mediamente una seduta può costare fino a 35 euro.

Ciò che realmente conta oltre il costo è quella di incontrare il terapeuta, fare una seduta di prova di prova, per comprendere se lo specialista che si ha di fronte può essere lo psicologo con cui intraprendere il proprio percorso.

Argomenti

Iscriviti a Money.it