Prosegue la partita a scacchi tra EURUSD e USDCHF

Renato Decarolis

25 Febbraio 2014 - 14:14

condividi

La mossa al rialzo di ieri del dollaro/franco svizzero sopra 0.89 è poi rientrata a fine seduta. Torna a salire la sterlina. Nuovo max del 2014 per l’oro.

Prosegue la partita a scacchi tra EURUSD e USDCHF

Prosegue la partita a scacchi tra EURUSD e USDCHF.
Il movimento di ieri del dollaro sul franco svizzero sopra 0.89 è poi rientrato a fine seduta.
Si resta dentro le trend line.

Interessante la correlazione, in questo momento, dell’australiano con il canadese.
AUDUSD è tornato sulla resistenza in zona 0.9050, il canadese ha recuperato oltre 100 pips contro la moneta USA dal livello grafico a 1.1183.
La conseguenza sul cambio diretto AUDCAD è che siamo nuovamente sulla parità, una resistenza e soglia psicologica molto importante.

Dopo le vendite di ieri, la sterlina risale contro il dollaro e l’euro.

L’oro aggiorna il massimo del 2014 a 1339 dollari, toccando così dei prezzi che non si vedevano dall’ottobre del 2013.

Per vedere le analisi nel dettaglio con i grafici, vi invito a cliccare sul video in basso.

Sostieni Money.it

Informiamo ogni giorno centinaia di migliaia di persone in forma gratuita e finanziando il nostro lavoro solo con le entrate pubblicitarie, senza il sostegno di contributi pubblici.

Il nostro obiettivo è poterti offrire sempre più contenuti, sempre migliori, con un approccio libero e imparziale.

Dipendere dai nostri lettori più di quanto dipendiamo dagli inserzionisti è la migliore garanzia della nostra autonomia, presente e futura.

Sostienici ora

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.