Progetto SURE: da dove verranno presi i soldi?

Cristiana Gagliarducci

3 Aprile 2020 - 13:30

condividi

Da dove verranno presi i soldi destinati al progetto SURE, pensato dall’UE per sostenere l’occupazione durante il coronavirus?

Progetto SURE: da dove verranno presi i soldi?

Da dove verranno presi i soldi destinati a finanziare il progetto SURE, annunciato dalla Commissione europea e destinato a sostenere l’occupazione del Vecchio Continente? Una domanda lecita alla luce dell’interesse scaturito dalla proposta UE.

Il piano, già anticipato a inizio settimana dal Financial Times, si è progressivamente fatto più concreto nel bel mezzo dell’emergenza coronavirus.

Ed è proprio per arginare i danni e l’impatto della pandemia che l’UE ha deciso di intervenire con un progetto da 100 miliardi di euro. Ma dove verranno presi questi soldi?

SURE: da dove verranno presi i soldi del progetto

Stando a quanto progressivamente emerso, non sarà direttamente l’Unione europea a versare i soldi e le risorse nelle tasche dei lavoratori. Il meccanismo dietro al progetto SURE sarà diverso.

I 100 miliardi di euro annunciati verranno raccolti dall’UE che si finanzierà sui mercati. Ma come? Tramite delle semplici emissioni di titoli obbligazionari.

Ovviamente non potranno mancare le garanzie, come già anticipato. I 27 membri dell’UE dovranno mettere sul piatto 25 miliardi di euro. In pratica ciascun Paese contribuirà sulla base delle proprie disponibilità e dunque del PIL.

Ogni Stato potrà prendere prestiti a condizioni giudicate favorevoli e potrà richiedere la somma necessaria per far fronte alla propria emergenza occupazionale.

Per dirla in altre parole, prima bisognerà mettere insieme i 25 miliardi di euro citati e poi si passerà all’emissione dei titoli comunque garantiti dai membri dell’UE.

È chiaro dunque che i soldi ricevuti dallo Stato beneficiario saranno, si noti, prestiti e non concessioni di denaro a fondo perduto da parte dell’Unione europea.

Il SURE, così come elaborato, dovrà ricevere il via libera del Consiglio UE, composto dai singoli governi dell’Unione.

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.