Pensione anticipata ordinaria: come recuperare 2 mesi di contributi mancanti?

Lorenzo Rubini

18 Febbraio 2021 - 14:28

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Per accedere alla pensione anticipata ordinaria sono necessari un certo numero di anni di contribuzione versati: come fare se mancano pochi mesi?

Pensione anticipata ordinaria: come recuperare 2 mesi di contributi mancanti?

Per accedere alla pensione anticipata ordinaria è necessario soddisfare un requisito contributivo preciso, indipendentemente dall’età. Se non si riesce a centrare il requisito contributivo con i contributi obbligatori, è possibile arrivarci in altri modi.

Rispondiamo ad un lettore di Money.it che ci scrive:

“Salve sono un vostro lettore vorrei porgere un quesito io il primo giugno totalizzo 20ANNI di iscrizioni a un fondo pensione ho 58 anni e sono precoce e in NASPI alla fine della NASPI io avrò 42 anni e 8 MESI i due mesi che mancano per andare con la FORNERO non posso andare con la Rita? GRAZIE”.

Pensione anticipata ordinaria

Pur potendo accedere alla RITA, avendo sottoscritto da 20 anni un fondo previdenziale complementare, farlo non le permetterebbe di accedere alla pensione anticipata e dovrebbe attendere, per il pensionamento il compimento dei 67 anni per la misura di vecchiaia.

Per accedere alla pensione anticipata, infatti, deve aver versato, essendo uomo, almeno 42 anni e 10 mesi di contributi. Se manca anche un solo mese di contributi non ha diritto alla misura.

Nel suo caso, però, le soluzioni possono essere due. Essendo un lavoratore precoce potrebbe accedere, attendendo 3 mesi dal termine della Naspi, alla pensione quota 41 per i lavoratori precoci che richiede un minimo di 41 anni di contributi versati. In questo caso, quindi, potrebbe presentare fin dal termine della Naspi, attendendo solo i 3 mesi di finestra, al pensionamento.

In alternativa, se vuole accedere con la pensione anticipata Fornero (ma le assicuro che il trattamento economico sarebbe lo stesso) dovrebbe al termine della Naspi chiedere l’autorizzazione al versamento dei contributi volontari per versare, a pagamento, i due mesi di contributi che le mancano per il raggiungimento dei 42 anni e 10 mesi necessari. Una volta versati i due mesi di contributi, in ogni caso, dovrà attendere la finestra di 3 mesi per la decorrenza della pensione.

«Se hai dubbi e domande contattaci all’indirizzo email chiediloamoney@money.it»

Argomenti

Iscriviti alla newsletter

Money Stories