Lavoratori precoci

I lavoratori precoci sono quei soggetti che hanno iniziato a lavorare prima del compimento dei 20 anni di età.
I lavoratori precoci sono stati colpiti dalla riforma del Lavoro Fornero del 2011 in quanto si trovano nella condizione di aver raggiunto il requisito contributivo richiesto per andare in pensione ma non il requisito anagrafico.
Il Governo grazie a un emendamento alla Legge di Stabilità 2015 ha sospeso la penalizzazione sull’assegno per i lavoratori precoci che andranno in pensione anticipata entro la fine del 2017.

Lavoratori precoci, ultimi articoli su Money.it

Pensione anticipata: le opzioni oltre Quota 100

Pubblicato il 28 agosto 2019 alle 09:19

Andare in pensione anticipata è possibile. L’attuale sistema previdenziale prevede infatti una serie di possibilità rivolte ai lavoratori che ne rispettano i requisiti di accesso.

Pensione: quali lavoratori hanno diritto ad andarci prima

Pubblicato il 16 luglio 2019 alle 09:30

Pensioni, le regole non sono “uguali per tutti”: ad alcune categorie di lavoratori, vista la specificità della loro condizione fisica o lavorativa, sono riconosciute delle agevolazioni.

|