Lavoratori precoci

I lavoratori precoci sono quei soggetti che hanno iniziato a lavorare prima del compimento dei 20 anni di età.
I lavoratori precoci sono stati colpiti dalla riforma del Lavoro Fornero del 2011 in quanto si trovano nella condizione di aver raggiunto il requisito contributivo richiesto per andare in pensione ma non il requisito anagrafico.
Il Governo grazie a un emendamento alla Legge di Stabilità 2015 ha sospeso la penalizzazione sull’assegno per i lavoratori precoci che andranno in pensione anticipata entro la fine del 2017.

Lavoratori precoci, ultimi articoli su Money.it

|