PS5: come averla entro Natale? 5 consigli per acquistare la nuova PlayStation

Matteo Novelli

4 Dicembre 2020 - 10:59

4 Dicembre 2020 - 11:01

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Come avere PS5 entro Natale 2020? Comprare PlayStation 5 sembra impossibile, soprattutto se puntate a farlo in tempo per la vigilia. Ecco alcuni consigli utili.

PS5: come averla entro Natale? 5 consigli per acquistare la nuova PlayStation

È possibile avere PlayStation 5 entro Natale? La domanda che sembra uscire da una letterina a Babbo Natale è in realtà il dubbio che attanaglia tantissimi utenti che vogliono comprare PS5 ora, in modo da riceverla tramite spedizione in tempo per la vigilia.

Una possibilità che sembra sempre più blanda a causa dell’esiguo numero di PS5 disponibili alla vendita: cercare di organizzarsi al meglio per completare l’ordine e riuscire ad acquistare una PlayStation 5 è possibile, considerando però che anche la migliore organizzazione richiede una buona dose di fortuna.

Ecco alcune dritte per sapere quando sarà disponibile PS5 e cercare di ordinare una console in tempo per Natale 2020.

Come avere PS5 entro Natale 2020? 5 consigli per acquistarla

I metodi e le strategie sono diverse: Jim Ryan, CEO di Sony PlayStation, ha confermato l’arrivo di nuove console entro la fine anno, cosa poi avvenuta prima con Euronics e Trony e poi con Unieuro (con tanto di siti nuovamente in tilt). Queste scorte dovrebbero essere consegnate entro Natale 2020, con spedizioni a partire dal 15 dicembre.

All’appello mancano Amazon (dove le console sono comparse brevemente il 3 dicembre, forse perché vendute attraverso il popolare e-commerce dalle catene stesse) e MediaWorld (che per il momenti non sembra garantirne la disponibilità a breve.

1. Salvare la scheda prodotto di PS5 tra i preferiti

Dato la vendita esclusivamente online, per non affollare i punti vendita, gli e-commerce delle varie catene hanno fatto il loro meglio per gestire l’alta mole di vendite.

Una buona strategia, in vista del ritorno random della disponibilità di PS5 presso i vari esercenti, è salvare la scheda prodotto di PlayStation 5 (nella versione prescelta) tra i preferiti. In questo modo sarete già pronti per mettere nel carrello l’articolo al momento dell’apertura delle vendite (e risparmierete secondi preziosi per cercare il prodotto all’interno del sito.

2. Attivate prima un account per la vendita online

Questo è un passaggio fondamentale ma spesso sottovalutato: che stiate scegliendo di acquistate tramite Euronics, Unieuro, Mediaworld, Amazon o altre è importante avere già un account attivo e registrato utile per concludere la vendita.

Associate prima le vostre informazioni, come metodo di pagamento e dati per la spedizione, e tenere il login attivo a ridosso dell’apertura degli ordini. In questo modo non perderete tempo per creare un profilo o per inserire dati nel momento in cui il sito potrebbe riscontrare delle difficoltà di navigazione.

3. Provate a concludere l’ordine su più fronti

Da desktop, da tablet, da smartphone e via app: se desiderate in tutti i modi provare a chiudere l’ordine di PS5 in tempo per Natale il miglior tentativo è tentare di portare a termine l’acquisto su tutti i fronti disponibili.

Mettete a lavoro più persone, amici o parenti magari non interessati all’acquisto, avrete modo di moltiplicare le possibilità che un ordine vada a buon fine. Il metodo richiede organizzazione e disponibilità degli utenti coinvolti, che devono essere il più rapidi possibili, ma tentar non nuoce.

4. Provate a ordinare tramite il vostro negozio di fiducia

Uno dei punti cardini su cui si insiste da diversi giorni è la disponibilità esclusivamente online di PS5. Il concetto è stato ribadito più volte eppure diverse testimonianze riportano una vendita conclusa anche nei negozi delle grandi catene Unieuro, Mediaworld ed Euronics.

Alcuni utenti sono riusciti ad assicurarsi PS5 al day one nel primo giorno d’apertura dei preordini mentre altri sono stati ricontattati dalla catena stessa dopo aver lasciato il proprio nominativo al negozio di fiducia. Molto spesso vengono proposte in questo caso offerte “prendere o lasciare”, che obbligano a un acquisto a prezzo maggiorato che quasi sempre include un gioco e la copertura assicurativa extra offerta dalla catena.

Tentar non nuoce e un negozio dove siete clienti abituali potrebbe riservarvi un trattamento di fiducia facendovi accedere a una corsia di vendita preferenziale.

5. Evitate bagarini, prezzi folli e siti non affidabili

La tentazione di avere PS5 in tempo per Natale può condurre ad accettare compromessi come un prezzo più alto di quello di mercato proveniente da rivenditori esterni.

È altamente sconsigliato affidarsi a questa pratica: il fenomeno dello scalping, ovvero un sistema di acquisto capillare che vede a capo bot simile a quello applicato per i biglietti dei concerti più famosi, è in parte la causa delle PS5 perennemente esaurite. Ricomprare da bagarini, che vendono PS5 anche al doppio del prezzo di mercato, è una pratica sconsigliata e che oltre a nascondere una vera e propria truffa sul prezzo alimenta un mercato di acquisti discutibile e poco affidabile.

Attenzione anche ai siti farlocchi che spuntano online e promettono scorte della console: verificate sempre i metodi di pagamento ed evitate tutti i rivenditori sconosciuti che non presentano un sistema sicuro per l’acquisto online come PayPal.

Meglio aspettare qualche settimana in più e rimandare la possibilità d’acquisto a dopo le feste: il rischio di incappare in una truffa, legata al fenomeno PS5, è alto.

Argomenti

# Sony

Iscriviti alla newsletter

Money Stories