Sono in corso gli ultimi preparativi per l’introduzione della terza generazione di Nissan Qashqai, un modello che ha cambiato il volto del mercato automobilistico europeo. Nelle scorse ore Nissan ha pubblicato la prima immagine teaser del suo nuovo modello che dovrebbe debuttare nel corso della primavera del 2021.

La nuova Nissan Qashqai sarà il primo nuovo modello in Europa a utilizzare la piattaforma CMF-C, che rappresenta una struttura automobilistica e un’architettura tecnologica all’avanguardia.

Prima immagine teaser della nuova Nissan Qashqai

Questa prima immagine della nuova Nissan Qashqai mostra parte dei gruppi ottici, nello specifico uno molto sottile a forma di corno che parte dall’aletta e si estende come un bordo della nuova griglia del radiatore che allarga il design «V-Motion». I fari principali saranno posizionati sui lati e sotto, con tecnologia LED a matrice, adattabile alle condizioni della strada e degli altri utenti.

La nuova Nissan Qashqai grazie alla nuova piattaforma CMF-C offrirà un po’ più di spazio all’interno, e sarà anche più tecnologico, con un avanzato sistema di guida semi-autonomo «ProPilot». Esteticamente Nissan punterà a rafforzare la sportività di questo modello con una serie di novità estetiche che andranno verso quella direzione.

Il SUV debutterà nella primavera del 2021

A livello meccanico, Nissan offrirà la nuova Nissan Qashqai con tecnologia ibrida grazie ad un nuovo motore a benzina a quattro cilindri da 1,3 litri. Questo blocco avrà un’opzione «ibrida leggera» da 12 Volt.

D’altra parte, la versione europea di Qashqai sarà il primo modello nel Vecchio Continente con tecnologia ibrida «e-POWER», un sistema ibrido in cui il motore elettrico è quello che muove le ruote, mentre il motore a benzina supporta l’operazione. Nelle prossime settimane è probabile che arriveranno nuove informazioni su questo atteso SUV di Nissan.