In tanti si domandano come sarà la nuova versione di Lancia Ypsilon. La city car della casa automobilistica piemontese che fa parte del gruppo Fiat Chrysler presto infatti dovrebbe svelare il suo aspetto dopo un leggero aggiornamento che le consentirà di proseguire serenamente la sua carriera in attesa che nei prossimi anni possa arrivare una nuova generazione.

A breve dovrebbe debuttare la nuova lancia Ypsilon versione aggiornata della celebre city car

Anche la nuova Lancia Ypsilon, al pari di quanto successo con Fiat Panda nei giorni scorsi, dovrebbe ricevere un leggero lifting. Questo dovrebbe riguardare sia la parte esterna dell’auto che il suo abitacolo. Si tratterà però solo di piccoli dettagli che muteranno rispetto alla versione attuale del celebre modello che in Italia continua ad essere uno dei più venduti nonostante sia ormai presente nel nostro mercato da molti anni.

Per l’esterno della nuova Lancia Ypsilon si presume che qualche piccolo cambiamento riguarderà la mascherina anteriore. Le luci di posizione diventeranno a LED mentre dovrebbero arrivare inedite tinte per la carrozzeria e nuovi cerchi per le ruote.

La nuova generazione dovrebbe arrivare agli inizi del 2023

Internamente invece le principali novità che riguarderanno l’abitacolo della nuova Lancia Ypsilon dovrebbero principalmente concentrarsi nei rivestimenti e nella plancia. Arriverà il nuovo schermo per l’infotainment la cui dimensione dovrebbe essere di 7 pollici. Nessuna novità tecnologia è attesa con la nuova Ypsilon e anche per quanto riguarda la gamma dei motori non dovrebbe cambiare niente per la vettura della casa piemontese.

La nuova Lancia Ypsilon dovrebbe rimanere sul mercato almeno sino alla fine del 2022 per poi venire rimpiazzata dalla nuova generazione che presumibilmente potrebbe venire rivelata agli inizi del 2023. Anche il futuro modello continuerà ad essere costruito in Polonia nello stabilimento Fiat Chrysler di Tychy ma su piattaforma CMP di PSA.