Il 2021 potrebbe essere un anno importante per la city car del gruppo Fiat Chrysler Automobiles, Lancia Ypsilon. Quasi certamente infatti l’anno prossimo sarà presentato il restyling dell’attuale vettura. Questa nonostante sia presente sul mercato ormai da molti anni continua a vendere molto bene nel nostro paese, unico mercato in cui la vettura prodotta in Polonia è presente.

Nel 2021 sarà annunciata la nuova generazione di Lancia Ypsilon?

Ma il 2021 potrebbe essere importante anche per un altro motivo. Si dice infatti che l’anno prossimo dopo che sarà ultimata la fusione tra Fiat Chrysler Automobiles e PSA che darà origine a Stellantis, potrebbe venire ufficializzata la realizzazione di una nuova generazione della celebre city car di Lancia. Questo modello, che attualmente è l’unico presente nella gamma della casa automobilistica piemontese, potrebbe venire radicalmente cambiato rispetto all’auto che conosciamo oggi.

Nel 2019 le vendite della Lancia Ypsilon hanno raggiunto 58.759 unità, rendendola la seconda auto più venduta in Italia dietro a Fiat Panda. Questo ovviamente non può non essere tenuto in considerazione dai futuri capi del gruppo Stellantis che proprio per questo motivo stanno seriamente meditando di dare alla vettura una nuova generazione. Questa dovrebbe arrivare sul mercato in versione completamente elettrica. Forse verrà sfruttata una delle piattaforme di PSA

Per quanto riguarda invece il restyling dell’attuale Lancia Ypsilon, questo porterà ad alcuni ritocchi estetici relativi al paraurti e ai gruppi ottici. Nuovi cerchi in lega e materiali inediti troveranno spazio nella vettura che vedrà arricchita la sua gamma di optional.

L’attrezzatura tecnologica sarà inoltre rinforzata con un nuovo cruscotto e un nuovo touch screen che ne aumenteranno le dimensioni e consentiranno l’uso di un sistema di infotainment migliorato. Nei prossimi mesi dovrebbero arrivare le prime notizie ufficiali su quelle che saranno le novità relative a questo atteso modello sia per il breve che per il lungo periodo.