Arrivano brutte notizie per KIA. La celebre casa automobilistica coreana che fa parte del gruppo Hyundai deve fare i conti con un pessimo risultato di un suo recente modello. Ci riferiamo alla nuova KIA Picanto che nei crash test di Latin NCAP ha ottenuto zero stelle. Va detto che questo risultato non riguarda la versione europea ma quella per i paesi latino americani.

La nuova KIA Picanto severamente bocciata nei crash test di Latin NCAP

Infatti mentre la nuova KIA Picanto nei mercati europei ha ricevuto una vasta gamma di dotazioni di sicurezza di serie, queste caratteristiche di sicurezza non sono nemmeno offerte come optional sulle auto in vendita nei mercati latini e caraibici.

Alejandro Furas, Segretario generale del Latin NCAP ha affermato che mentre la Kia Picanto europea riceve un totale di 6 airbag, protezione per i pedoni ed ESC di serie, l’auto di KIA è stata portata sul mercato con scarsi livelli di sicurezza in America Latina e nella regione dei Caraibi.

Pessimi risultati nei test che valutano l’impatto frontale, laterale, il colpo di frusta e la protezione dei pedoni

La nuova KiA Picanto è stata testata nei crash test che valutano impatto frontale, impatto laterale, colpo di frusta e protezione dei pedoni. Nel test che valuta l’impatto frontale per guidatore e passeggero la vettura ha ricevuto un pessimo risultato, mostrando una scarsa protezione.

In termini di impatto laterale, la protezione del torace è risultata scarsa, mentre anche la protezione dal colpo di frusta è stata classificata come scarsa.

I risultati si sono attestati allo 0% in termini di protezione occupanti adulti, al 29% nella protezione dei bambini, al 51% nella protezione dei pedoni e al 7% nell’assistenza alla sicurezza. Ecco il video rilasciato da Latina NCAP che mostra i crash test a cui è stata sottoposta la nuova KIA Picanto.