Nei giorni scorsi ha suscitato grande entusiasmo tra gli appassionati di motori e in special modo in Nord America la presentazione della versione concept car della nuova Jeep Grand Wagoneer un modello iconico che dal prossimo anno tornerà nella gamma di Jeep come nuova top di gamma. Nelle scorse ore, sempre a proposito di questo modello, alcuni dirigenti della casa americana di Fiat Chrysler hanno dichiarato che più avanti sul mercato arriverà anche una versione a passo lungo.

Nuova Jeep Grand Wagoneer e Wagoneer avranno versione a passo lungo

Questa particolare versione della nuova Jeep Grand Wagoneer avrà il compito di fare concorrenza a grandi SUV come Chevrolet Suburban, GMC Yukon XL, Lincoln Navigator L e Cadillac Escalade, tutti modelli estremamente popolari nel mercato auto degli Stati Uniti. Questo nuovo corpo lungo sarà disponibile per entrambi i modelli, sia il Wagoneer che il Grand Wagoneer che dunque disporranno anche di una versione con il corpo più grande.

Infatti a differenza di quanto si era ipotizzato in un primo momento, quando si era pensato che Wagoneer fosse la versione compatta di Grand Wagoneer, in realtà i due SUV differiranno solo per gli allestimenti con il Grand Wagoneer che sarà il più lussuoso e completo dei due. Jeep sarà quindi in grado di offrire una risposta a tutti i modelli e varianti del segmento dei SUV full size.

La versione di produzione della nuova Jeep Grand Wagoneer la vedremo a partire dal prossimo anno. Sempre nel 2021 partirà la produzione del veicolo in USA. Maggiori dettagli su questo SUV li avremo dunque nel corso dei prossimi mesi man mano, che ci avvicineremo al loro debutto. Sappiamo già però che la nuova Jeep Grand Wagoneer e Wagoneer si caratterizzeranno per un’ampia gamma di motori che proporrà propulsori a 6 e 8 cilindri, oltre a versioni elettrificate.