Domani sarà un giorno importante per Jeep con la presentazione delle nuove Grand Wagoneer e Wrangler PHEV. Ma queste, a quanto pare, non dovrebbero essere le uniche novità importanti relative alla celebre casa automobilistica americana che arriveranno a breve. Si dice infatti che già qualche notizia importante a a proposito del futuro Jeep mini SUV possa arrivare molto presto, forse addirittura già domani in sede di presentazione di Grand Wagoneer.

Jeep Mini SUV: a breve importanti novità?

Ricordiamo che Jeep mini SUV sarà un modello pensato appositamente per la città. Il SUV infatti sarà lungo non più di 410 cm. La piattaforma che sarà utilizzata dovrebbe essere la CMP che consentirà l’elettrificazione della gamma del modello con l’arrivo di una versione completamente elettrica che dovrebbe essere la prima nella gamma di Jeep.

Jeep mini SUV dovrebbe venire prodotto presso lo stabilimento Fiat Chrysler Automobiles di Melfi anche se al momento manca ancora l’ufficialità. Il sito produttivo dovrebbe diventare il nuovo centro nevralgico in Italia del futuro gruppo Stellantis. Ricordiamo infatti che nella fabbrica vengono prodotti già Fiat 500X, Jeep Renegade e Compass.

Domani potrebbe venire svelato qualcosa in più su questo futuro modello. Forse sapremo i tempi di debutto e di sbarco in concessionaria. In ogni caso per le conferme ufficiali dovremo aspettare il futuro piano industriale di Jeep che arriverà nei mesi successivi al completamento della fusione tra Fiat Chrysler e PSA.

A proposito del futuro Jeep mini SUV, che ovviamente sarà la nuova entry level della gamma della casa americana, gli esperti dicono che le vendite di Jeep in Europa potrebbero aumentare di almeno un 30%. Il SUV infatti si andrebbe a collocare nel segmento che attualmente va per la maggiore sul mercato in Europa.