Nuova Fiat 500e: foto, anticipazioni, nuovi dettagli

Al Salone di Ginevra 2020 vedremo per la prima volta la nuova Fiat 500e. Nel frattempo arrivano le prime foto spia del prototipo camuffato.

Nuova Fiat 500e: foto, anticipazioni, nuovi dettagli

Emergono inediti dettagli sulla nuova Fiat 500e il cui debutto è ormai imminente. La prima vettura completamente elettrica del marchio Fiat farà il suo debutto in anteprima in occasione della prossima edizione del Salone dell’auto di Ginevra 2020, che si terrà nel corso del prossimo mese di marzo.

Nelle scorse ore alcuni prototipi camuffati del modello sono stati immortalati per la prima volta in alcune foto spia che sono apparse sul web. Queste mostrano le principali differenze con la versione attuale di Fiat 500.

Prime immagini della nuova Fiat 500e

Innanzi tutto è possibile notare che la nuova Fiat 500e si differenzia per una serie di modifiche estetiche rispetto alla versione con motore a combustione che tutti conosciamo. In particolare notiamo alcune differenze nei paraurti anteriore e posteriore. Queste infatti sono le zone maggiormente camuffate nei prototipi avvistati.

La porta di ricarica sembra essere stata collocata più o meno nella stessa zona in cui si trova lo sportello del serbatoio per la Fiat 500 normale. Anche gli interni dovrebbero apportare numerosi cambiamenti rispetto alla vettura che attualmente è presente nelle concessionarie. Si notano ad esempio nuovi quadro strumenti, volante e sistema di infotainment.

La vettura sarà prodotta a Mirafiori dal 2020

Ricordiamo infine che la nuova Fiat 500e verrà costruita presso lo stabilimento Fiat Chrysler Automobiles di Mirafiori a partire dal 2020. Come dicevamo poc’anzi il suo debutto in anteprima è previsto al Salone dell’auto di Ginevra anche se la presentazione vera e propria dovrebbe avvenire il prossimo 4 luglio, giorno in cui si festeggia il compleanno della 500.

L’auto sarà prodotta in 80 mila unità all’anno e verrà esportata in tutto il mondo. La piattaforma utilizzata per questa vettura sarà poi successivamente utilizzata per numerose altre auto elettriche del gruppo FCA.


Per quanto riguarda i prezzi di questo veicolo, al momento non sono stati ancora ufficializzati. A Ginevra è probabile che nuove informazioni su questo veicolo emergeranno.

Iscriviti alla newsletter Motori per ricevere le news su Fiat Chrysler Automobiles (FCA)

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.