La BMW X7 è in vendita solo dal 2018 ma nel frattempo la concorrenza si è rafforzata. Sono usciti diversi nuovi modelli nello stesso segmento di mercato e altri sono stati totalmente rinnovati. Non a caso BMW lavora già ad un restyling del suo celebre modello.

Ecco quale potrebbe essere l’aspetto della nuova BMW X7

Alcune foto spia pubblicate sul web nei giorni scorsi hanno mostrato il prototipo camuffato di una BMW X7 in fase di test. Si pensa che possa trattarsi del nuovo modello che la casa automobilistica bavarese potrebbe svelare nel corso del 2021.

Dalle immagini in questione sembra chiaro che la nuova BMW X7 subirà alcuni importanti modifiche nella sua zona anteriore. Da queste foto appare evidente che il front-end subirà alcuni importanti interventi estetici. In effetti, il front-end sembra essere simile a quelli della rinnovata Serie 7 e del prossimo X8.

Per avere un’idea migliore di come sarà l’auto, il designer Nikita Chuiko ha ideato alcuni rendering che ipotizzano quello che potrebbe essere l’aspetto della vettura quando finalmente BMW deciderà di rinnovarla.

Il frontale della BMW X7 ipotizzata in questo render condivide la massiccia grata che BMW ha fatto debuttare in auto quali la nuova Serie 4 e ottiene una grande presa d’aria con prese d’aria laterali spalancate con una serie di fendinebbia. I fari assomigliano a quelli avvistati nelle foto spia.

Il cofano e i parafanghi anteriori rimarranno invariati. Il profilo laterale di questa nuova BMW X7 non ha un aspetto molto diverso e la parte posteriore mostra un gruppo ottico posteriore ridisegnato e un paraurti leggermente modificato. L’interno dovrebbe vedere l’aggiunta di un sistema di infotainment aggiornato e più funzioni di assistenza alla guida.

Il prossimo anno questo modello di BMW dovrebbe fare il suo debutto, vedremo se questo render avrà indovinato quelle che saranno le sue nuove caratteristiche estetiche.