Nexive è sicuro? Tracking, raccomandata, contatti, guida completa

La guida completa su Nexive: le info su affidabilità, tracking della spedizione del pacco, come sapere il mittente raccomandata e i contatti della società italiana di logistica.

Nexive è sicuro? Tracking, raccomandata, contatti, guida completa

Nexive è una società italiana che si occupa della spedizione dei pacchi sul territorio nazionale. Nello specifico, Nexive è un operatore postale privato.

Meno conosciuto rispetto ad altri player del settore, uno su tutti Bartolini, Nexive ha comunque ottenuto enorme visibilità nei giorni immediatamente successivi al debutto di Iliad in Italia. Infatti, l’operatore francese ha scelto di affidargli la consegna delle nuove SIM per tutti i clienti che scelgono di passare a Iliad eseguendo il riconoscimento online.

Ad oggi Nexive non gode di grande popolarità tra gli utenti, come testimonia il disastroso ranking sul portale di recensioni Trustpilot (inferiore a 1, su un punteggio massimo di 10). Per questo motivo, quando ci si appresta a inviare una raccomandata o un pacco, ci si domanda se Nexive è sicuro oppure no.

La nostra vuole essere una guida completa per rispondere a tutte le domande che un utente potrebbe porsi dopo aver scelto Nexive per spedire un documento o un pacco, oppure sapendo che la spedizione dell’ultimo ordine completato online è stata affidata all’azienda italiana con sede a Milano.

Di seguito trovate anche un breve tutorial su come funziona il sistema di tracking Nexive e quali sono i contatti della società a cui rivolgersi qualora si dovessero riscontrare dei problemi.

Nexive è sicuro?

Quanto Nexive è affidabile? A questo proposito, le opinioni degli utenti sono molto negative. Tra le recensioni più diffuse, ci si lamenta del mancato recapito del pacco nei tempi prestabiliti. Nei casi più gravi, accade che non si hanno notizie in merito alla spedizione e alla ricezione del pacco per giorni, senza avere alcun supporto dal servizio di tracking disponibile direttamente tramite l’home page.

Molte persone affermano inoltre di aver trovato un avviso di giacenza nella cassetta delle lettere, senza che il postino si sincerasse che ci fosse qualcuno dentro casa. Una condotta giudicata inqualificabile, poiché costringe l’utente a recarsi presso il centro Nexive più vicino alla propria abitazione per ritirare a proprie spese il pacco o la raccomandata.

Oltre a un esborso economico non previsto, il comportamento scorretto del corriere è fonte di una perdita di tempo non indifferente, specie per chi risiede in un comune situato a molti chilometri di distanza dal più vicino centro di ritiro.

Le critiche dei clienti sono dirette anche al servizio di assistenza, per il quale viene ravvisata una totale mancanza di professionalità. Leggendo i commenti più negativi sul portale Trustpilot, la maggior parte degli operatori Nexive al telefono viene etichettata come svogliata. In aggiunta a ciò, viene sottolineato come l’assistenza non sia gestita dall’Italia ma da un call center localizzato presso lo Stato dell’Albania.

In mezzo a tanti giudizi di scarso valore, si trovano anche (poche) opinioni positive. In ogni caso la media matematica parla chiaro: su oltre tremila recensioni, il voto Scarso (1 stella) ricorre nel 90% dei casi, mentre la votazione più alta (Eccezionale) raccoglie un misero 6%.

Tracking Nexive: come funziona

Ipotizziamo di acquistare sul sito ufficiale di Xiaomi Italia uno smartphone del produttore cinese e di voler conoscere lo stato della spedizione, affidata in esclusiva a Nexive. Dopo aver completato l’ordine, nell’area personale del negozio online di Xiaomi viene indicato il tracking del pacco.

Copiamo e incolliamo il codice alfanumerico nel campo vuoto sotto l’intestazione Ricerca per barcode, disponibile a questo indirizzo. Una volta inserito il codice a barre, clicchiamo sul tasto Cerca. Dopo pochi secondi si aprirà una nuova finestra, contenente i dettagli sulla spedizione:

  • Presa in carico: la spedizione è stata presa in carico dalla società di logistica Nexive
  • In transito: il pacco si trova all’interno del mezzo di trasporto utilizzato dall’azienda durante la prima parte della spedizione
  • In lavorazione Filiale di zona: in questa fase intermedia, il pacco entra in gestione della filiale di zona
  • In consegna: il corriere consegnerà l’ordine nelle ore successive, comunque entro la giornata
  • Non consegnato: la consegna non è andata a buon fine, il postino eseguirà un nuovo tentativo nella giornata successiva. Qualora anche il secondo tentativo fallisse, il destinatario dovrà ritirare il pacco a sue spese.
  • Consegnato: il pacco è stato consegnato con successo al destinatario

Come sapere il mittente di una raccomandata Nexive

Può capitare a volte di tornare a casa dal lavoro e di trovare l’avviso di giacenza di una raccomandata Nexive. In una situazione del genere, è naturale interrogarsi sull’identità del mittente. Infatti, la raccomandata viene spesso associata a multe stradali, atti giudiziari o cartelle Equitalia. Esistono però anche raccomandate meno temibili, in alcuni casi perfino favorevoli (ad esempio la ricezione di un rimborso da parte dell’Agenzia delle Entrate).

Dunque, la prima cosa da fare per riconoscere il mittente di una raccomandata Nexive è collegarsi a questa pagina del sito ufficiale della società di logistica e digitare nel campo vuoto sotto Ricerca per barcode il codice alfanumerico che identifica l’avviso di giacenza. Arrivati a questo punto occorre cliccare sul tasto Cerca. La stessa operazione può essere eseguita cliccando sul link Ricerca per codice/riferimento cliente e riempiendo i campi rispettivamente sotto le voci Inserire nel campo di ricerca il codice cliente e Inserire nel campo di ricerca il riferimento cliente.

Non resta ora che cliccare sul tasto Cerca per avviare la ricerca. Nella nuova pagina visualizzata compaiono due box. Il primo, sulla sinistra, contiene le informazioni sull’operatore postale a cui è stata affidata la consegna (nel caso specifico Nexive), oltre alla filiale di accettazione insieme alla data di accettazione. Nel secondo quadrato, invece, viene messa in evidenza la causale (non sempre però). Come è facile intuire, il nome del mittente non viene riportato in maniera esplicita, ma se si è fortunati lo si può ricavare dalla filiale di accettazione e (dettaglio ancora più importante) dalla casuale.

Ritiro giacenza

Quando il postino lascia l’avviso di giacenza nella cassetta delle lettere si è costretti a ritirare la raccomandata o il pacco a proprie spese, presso il centro Nexive indicato sul cartoncino. In genere, infatti, viene indicato l’indirizzo del centro di ritiro, in aggiunta ai giorni di apertura e agli orari.

Non vi è però la certezza assoluta che sull’avviso compaiono le informazioni complete per agevolare il ritiro della merce. Da qui si rende indispensabile conoscere la posizione esatta del centro Nexive più vicino alla propria abitazione, così da procedere con il ritiro del pacco.

Prima di tutto consigliamo di collegarsi a questo indirizzo, dove compare una mappa dell’Italia e dei Paesi europei confinanti caricata nella sezione Dove siamo del sito ufficiale Nexive.

Il passo successivo è l’inserimento del proprio comune di residenza nel campo vuoto in alto a sinistra (in alternativa si può digitare il numero del codice postale o l’indirizzo per esteso del domicilio). Una volta inserita l’informazione richiesta, è necessario cliccare sull’icona d’ingrandimento per avviare la ricerca.

Nella nuova sezione inferiore, intitolata Cosa vuoi fare, viene chiesto all’utente l’azione che intende portare a termine:

  • Punti di raccolta pacchi con lettera di vettura
  • Ritirare raccomandate
  • Spedire pacchi
  • Spedire posta

Nel caso specifico, la scelta ricadrà sull’opzione Ritirare raccomandate, assicurandosi di aggiungere un segno di spunta accanto alla voce desiderata. In automatico, nella mappa viene visualizzato il centro ritiro Nexive più vicino alla propria abitazione. Sulla colonna di sinistra, invece, è indicato il nome del centro, i km di distanza rispetto alla posizione attuale e l’indirizzo esatto (incluso il numero civico).

Inoltre, cliccando sul simbolo > si accede ai giorni e agli orari di apertura e chiusura del centro. Il più delle volte il sabato e la domenica i centri di ritiro rimangono chiusi, durante la settimana invece osservano due turni (8:30-13:30 e 15:00-17:00).

Nexive: contatti

Qualora si riscontrino dei problemi con un pacco o una raccomandata, consigliamo di fare riferimento all’assistenza Nexive, a cui si accede direttamente dalla home page tramite la sezione Contatti. Nella parte superiore della schermata principale l’utente è invitato a indicare se richiede aiuto in qualità di mittente o destinatario (di default è impostata la voce Mittente).

Nella parte inferiore intitolata Cosa vuoi sapere,occorre digitare la domanda che si vuole porre al sistema automatico. In alternativa, è possibile usare il form posizionato più in basso, tramite il quale si viene guidati alla formulazione di una precisa domanda.

Se non si riesce a trovare la risposta alla propria domanda, consigliamo di comporre il numero verde Nexive con il proprio telefono. Il numero da chiamare è il seguente:

  • +39 02 91080530

L’assistenza clienti risponde alle chiamate in entrata esclusivamente nei giorni feriali (lunedì-venerdì), dalle ore 9:00 alle ore 18:00. Il sito ufficiale Nexive invita gli utenti a munirsi del codice identificativo dell’avviso di giacenza della raccomandata o del pacco che sarebbe già dovuto arrivare in base ai tempi stimati, così da agevolare il compito dell’operatore Nexive al telefono. Essendo un numero verde, la telefonata all’assistenza clienti non prevede alcun costo per l’utenza.

Oltre al form predefinito e al numero di telefono è disponibile l’opzione Mail, anche se non c’è un vero indirizzo di posta elettronica. Infatti, cliccando sul campo Scrivici (sopra l’icona della lettera) il sistema rimanda a una piccola finestra dove viene richiesto all’utente di compilare i campi evidenziati con l’asterisco maiuscolo. Oltre ai dati anagrafici e del proprio domicilio, occorre essere a conoscenza sia del codice cliente per cui si richiede assistenza che del barcode.

Se anche dopo aver contattato l’assistenza clienti Nexive il problema non dovesse essere risolto, suggeriamo di chiamare il numero verde di Poste Italiane per ricevere consigli su come procedere.

Iscriviti alla newsletter Lavoro e Diritti

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.