Passa a Iliad: come cambiare gestore e attivare la nuova sim

Vuoi passare a Iliad da Tim, Vodafone, Wind-3 o altro gestore? Ecco come attivare la sim e le info utili su offerte, copertura di rete e portabilità del numero.

Passa a Iliad: come cambiare gestore e attivare la nuova sim

Iliad Italia mette a disposizione dei nuovi clienti due offerte molto competitive: la prima, al costo di 7.99€/mese, consiste in 50 GB di internet, minuti e sms illimitati in Italia e in Europa, e minuti illimitati verso oltre 60 destinazioni. La seconda offerta Iliad prevede minuti e sms illimitati verso fissi e mobili in Italia più 40 MB di internet al costo mensile di 4,99€.

Per attivare Giga 50 o Voce bisogna cambiare gestore e fare il passaggio a Iliad, mantenendo il proprio numero o attivandone uno nuovo. Prima di vedere come fare, sono doverose due precisazioni sui costi:
1) entrambe le offerte Iliad prevedono il costo aggiuntivo della Sim che ammonta a 9,99€ (da pagare una volta);
2) servizi come segreteria visiva, visualizzazione del numero chiamante, controllo consumi, avviso di chiamata, blocco numeri nascosti, chiamate rapide, filtro chiamate e SMS, e inoltro verso segreteria telefonica all’estero sono gratuiti e compresi nel canone mensile.

Qui di seguito tutte le informazioni utili per chi sta pensando di passare a Iliad da Tim, Wind, Tre, Vodafone o VMO: come fare ad attivare la nuova sim ed effettuare la portabilità del numero, e le informazioni sulla copertura di rete.

Scopri anche come comprare a rate iPhone Xs con Iliad

Come passare a Iliad

Chi vuole attivare l’offerta Iliad passando alla nuova compagnia da un altro operatore può andare sul sito ufficiale www.iliad.it e cliccare su Registrati alla sezione dell’offerta prescelta.

A questo punto si aprirà la schermata con i campi in cui inserire il proprio numero di telefono e selezionare l’operatore, indicare il tipo di contratto (ricaricabile o abbonamento) e inserire il numero seriale della SIM, o ICCID. Questo serve per cambiare operatore telefonico attraverso la portabilità del numero o MNP.

Se hai un iPhone trovi il numero seriale della SIM sul retro di essa o su Impostazioni > Generali > Info; se hai un telefono Android vai su Google Play Store e installa Portabilità Seriale SIM. I passaggi successivi prima di confermare l’acquisto della sim sono la scelta del metodo di pagamento e l’inserimento dei dati di spedizione. La sim Iliad verrà spedita a domicilio dal corriere e sarà pronta per essere utilizzata.

Come anticipato, il costo una tantum per l’acquisto della sim, la spedizione e il costo di attivazione è di 9,99 euro.

Un altro metodo per passare a Iliad è comprare la sim presso i totem per le SIM SIMBOX sparsi nel territorio italiano. Accessibili in libero servizio negli Iliad store e corner, occorre avere una carta di pagamento, un indirizzo email e un documento di identità e seguire le istruzioni sullo schermo. Per sapere dov’è la SIMBOX più vicina a te puoi visitare questa pagina.

Prima di passare a Iliad controllare la copertura

Prima di diventare cliente Iliad conviene accertarsi che la zona in cui si vive prenda bene il segnale. Quando la compagnia ha presentato la sua offerta per l’Italia ha annunciato che i Giga internet sotto rete 4G+ permettono di navigare senza problemi non solo nelle grandi città, ma anche nelle zone rurali e fuori mano.

La rete Iliad è molto diffusa e la capillarità dovrebbe assicurare un servizio di buon livello, tuttavia solo una parte di ripetitori sono di proprietà della compagnia, che si appoggia ai siti di Wind e Tre. Ciò significa che nella migliore delle ipotesi si riuscirà a navigare in 3G o LTE (tranne nelle città coperte da 4G, come ad esempio Milano).

Cliccando su questo link si può verificare la copertura del servizio. La pagina mostra la cartina dell’Italia in rosso; per scoprire in quali zone prende il 4G+ basta deselezionare le due caselle relative a 3G e 2G, o viceversa. Per una ricerca più precisa, inserire il proprio indirizzo e cap.

Passa a Iliad: numero verde e contatti

Il numero da chiamare per avere assistenza sulla linea Iliad è il 177. Il numero, gratuito per i clienti Iliad, non è attivo 24 ore su 24, ma dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 22, il sabato, la domenica e i festivi dalle 9 alle 20. Per chi chiama da un altro numero i costi sono in base al piano tariffario del proprio operatore.

Leggi Iliad, numero verde gratuito e contatti per ricevere assistenza

Per fare disdetta, chiedere la sostituzione della sim, richiedere il blocco/sblocco di servizi in sovrapprezzo ecc... bisogna mandare il modulo previsto via fax al numero +39 02 30377960 (dall’estero +39 23 03 77 960) o via raccomandata A/R all’indirizzo postale Iliad Italia S.p.A., CP 14106, 20146 Milano.

Iscriviti alla newsletter "Tech" per ricevere le news su Iliad

Argomenti:

Offerte TIM Iliad

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.