Nba, chi sono i dieci giocatori più pagati: domina LeBron James

Alessandro Cipolla

11 Novembre 2021 - 16:43

condividi

La rivista Forbes ha pubblicato la classifica dei giocatori più pagati nella stagione 2021-2022 della Nba: in testa c’è sempre LeBron James, poi Stephen Curry e Kevin Durant a completare il podio.

Nba, chi sono i dieci giocatori più pagati: domina LeBron James

Ha preso il via lo scorso 19 ottobre la regular season della stagione 2021-2022 della Nba, che così dopo due anni è tornata al classico calendario dopo lo tsunami rappresentato dal Covid che non ha risparmiato neanche il basket a stelle e strisce.

Cercheranno di difendere il titolo Nba conquistato la scorsa stagione i Milwaukee Bucks, che saranno ancora guidati dal sorprendente greco Giannis Antetokounmpo. Ma come sempre saranno tante le stelle a illuminare i parquet.

Tutte le attenzioni saranno ancora una volta rivolte verso LeBron James, visto che i suoi Los Angeles Lakers sono considerati i grandi favoriti per la vittoria finale insieme ai Brooklyn Nets e, ca va sans dire, i Milwaukee Bucks.

Ma chi sono i giocatori più pagati in questa stagione Nba appena iniziata? A venirci incontro è ancora una volta la rivista specializzata Forbes, che ha stilato la classifica dei Paperoni per quanto riguarda la stagione 2021-2022.

Nba: la classifica dei giocatori più pagati

Per calcolare chi sono i giocatori più pagati nella Nba, la rivista americana Forbes ha preso in considerazione non solo lo stipendio garantito dalle trenta squadre partecipanti, ma anche i guadagni extra sportivi derivanti da sponsor o da investimenti.

Ecco la classifica dei dieci più ricchi nella Nba 2021-2022:

  • LeBron James, Los Angeles Lakers - 111,2 milioni* (41,2 stipendio, 70 extra)
  • Stephen Curry, Golden State Warriors - 92,8 milioni (45,8 stipendio, 47 extra)
  • Kevin Durant, Brooklyn Nets - 87,9 milioni (40,9 stipendio, 47 extra)
  • Giannis Antetokounmpo, Milwaukee Bucks - 80,3 milioni (39,3 stipendio, 41 extra)
  • Russel Westbrook, Los Angeles Lakers - 74,2 milioni (44,2 stipendio, 30 extra)
  • James Harden, Brooklyn Nets - 62,3 milioni (44,3 stipendio, 18 extra)
  • Damian Lillard, Portland Trail Blazer - 56,3 milioni (39,3 stipendio, 17 extra)
  • Klay Thompson, Golden State Warriors - 54 milioni (38 stipendio, 16 extra)
  • Paul George, Los Angeles Clippers - 47,8 milioni (39,3 stipendio, 8,5 extra)
  • Jimmy Butler, Miami Heats - 47 milioni (37 stipendio, 11 extra)

*Cifre in dollari

In cima a questa speciale classifica non poteva che esserci LeBron James, da anni il più ricco nella Nba grazie soprattutto ai tanti introiti extra. Per quanto riguarda lo stipendio infatti il più pagato è Stephen Curry seguito da James Harden.

Argomenti

# NBA
# Basket

Iscriviti a Money.it