Mps, Srep target a 11%, dubbi su piano di ristrutturazione

La Bce ha inviato la bozza di decisione Srep a Mps. Dalla prossima settimana si valuta emissione di bond

Mps, Srep target a 11%, dubbi su piano di ristrutturazione

La Bce nutre delle perplessità sul piano di ristrutturazione di Monte dei Paschi di Siena e sulla capacità della Banca di conseguire gli obiettivi prefissati.

È quanto emerge dalla bozza di decisione Srep (Supervisory review and evaluation process) 2019, ricevuta in serata dall’istituto senese.

Mps, i dubbi della Bce

Lo Srep indica come target minimo di capitale complessivo un livello pari all’11%, include un requisito minimo di Pillar 1 dell’8% e uno aggiuntivo di Pillar del 3%, rimasto invariato rispetto al 2018.

Per quanto riguarda la guidance, la Bce auspica che Mps si adegui su base consolidata ad un P2G dell’1,3%, rispetto all’1,5% del 2018. Infine, la Banca centrale raccomanda all’istituto di credito di incrementare, fino al 2026, gradualmente i livelli di copertura dei crediti deteriorati.

Pur riducendo i requisiti patrimoniali richiesti alla banca, la Bce ha evidenziato alcuni punti di “debolezza” del piano di ristrutturazione, in particolare:

“migliorare la redditività, inferiore agli obiettivi di piano, e la posizione patrimoniale, indebolita dall’impossibilità di emettere la seconda tranche di obbligazioni T2 entro la fine del 2018”.

A pesare sul raggiungimento dei target sarebbero anche gli impatti diretti e indiretti dello spread.

Qualche dubbio emerge anche sulle significative sfide poste in tema di funding e sulla capacità di Mps di attuare con successo la propria strategia di raccolta, viste le difficoltà registrate dai mercati italiani.

Intanto, fonti vicine alla società, fanno sapere che, a partire dalla settima prossima, Mps potrebbe valutare l’emissione di bond subordinati Tier 2.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Banca Monte dei Paschi di Siena

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.