Medicina 2016, graduatoria nazionale pubblicata su Universitaly

Medicina 2016: pubblicata la graduatoria ufficiale sul sito Universitaly. È arrivato il momento della verità per migliaia di aspiranti medici.

Test Medicina 2016, graduatoria ufficiale su Universitaly: è finalmente arrivato il momento della verità per gli aspiranti studenti di Medicina.

Oggi, martedì 4 ottobre, è un giorno molto importante per gli studenti che hanno sostenuto il Test di Medicina 2016. Infatti, dopo la pubblicazione del punteggio personale, del foglio risposte e dell’anagrafica di ogni candidato sul portale di Universitaly, è uscita la graduatoria ufficiale con tutti gli ammessi a Medicina.

In questi giorni i candidati hanno provato a fare un’elaborazione dei risultati a livello nazionale, cercando di capire se ci sono delle possibilità di rientrare nel numero dei posti utili per l’ammissione a Medicina.

Qual è il punteggio minimo per essere ammessi? Per adesso si tratta solamente di previsioni, mentre con la pubblicazione della graduatoria ufficiale ci sarà la certezza. Infatti, al momento dell’iscrizione al test di Medicina 2016 i candidati esprimono le proprie preferenze indicando gli atenei in cui vorrebbero entrare. Non esiste nessun limite a proposito, quindi un candidato può indicare tutti gli atenei disponibili. Per questo motivo, se riuscirete ad entrare a Medicina dipenderà non solo dal punteggio ottenuto ai test, ma anche dal numero di candidati che ha espresso le vostre stesse preferenze.

Insomma, solamente oggi, martedì 4 ottobre, con la pubblicazione della graduatoria ufficiale verrà fatta chiarezza. Qui vi terremo aggiornati in tempo reale non appena la graduatoria verrà pubblicata, quindi vi consigliamo di continuare a seguirci.

Aggiorna la pagina per controllare se la graduatoria è uscita

AGGIORNAMENTO ORE 11:16- La graduatoria ufficiale di Medicina è uscita. Per consultarla fate l’accesso con le vostre credenziali al portale www.Universitaly.it.

Medicina 2016: quali sono i punteggi minimi per essere ammessi?

Nell’attesa che vengano pubblicate le graduatorie ufficiali, i candidati potranno verificare se il punteggio che avevano ipotizzato è corretto oppure no.

In questi giorni MedTest ha pubblicato una tabella con tutti i risultati ottenuti dai candidati in ogni Ateneo grazie alla quale è possibile farsi un’idea del punteggio necessario per essere ammessi a Medicina.

Nel frattempo quindi potete fare un’autovalutazione del vostro Test grazie alle soluzioni messe a disposizione dal MIUR, e consultando la tabella avrete modo di capire se ci sono delle possibilità di essere ammessi a Medicina oppure se dovrete ritentare l’anno prossimo.

In questo caso potrebbe esservi d’aiuto una guida su come fare ricorso all’articolo 6, così da approfittare di quest’anno di pausa non solo per prepararvi al meglio per il prossimo Test, ma anche per sostenere degli esami di Medicina da riscattare una volta che riuscirete ad iscrivervi.

Medicina 2016: analisi dei punteggi

Martedì 20 settembre il MIUR ha pubblicato i punteggi degli studenti che hanno sostenuto il test. Per consultarli cliccate sul link che trovate di seguito.

Punteggi Test Medicina 2016

Come possiamo notare dai punteggi pubblicati dal MIUR, sono 52.977 (il 93,7% del totale) gli studenti ad aver totalizzato un punteggio minimo pari a 20.

La media nazionale dei punteggi totalizzati, invece, è 48,36. Ecco le altre informazioni sui punteggi:

  • con il 54,55, Udine è la facoltà con il punteggio medio più alto;
  • a Pavia, invece, c’è la più alta percentuale di idonei (97,84%);
  • il punteggio più alto è stato 90, ottenuto da due studenti a Milano e da uno a Udine, Firenze, Salerno e Padova;
  • in totale, i primi 100 classificati sono distribuiti in 27 atenei (17 a Padova, 15 a Milano, 11 a Bologna e 11 a Pavia);

Che giorno verrà pubblicata la graduatoria con gli ammessi alla Facoltà di Medicina? Il giorno più atteso dagli studenti è quello in cui ci sarà la pubblicazione definitiva delle graduatorie. Infatti, qui che molti aspiranti medici conosceranno il loro futuro professionale: solamente uno su sei infatti verrà ammesso alla Facoltà di Medicina, mentre tutti coloro che non sono stati abbastanza bravi al Test dovranno riprovare l’anno prossimo.

I candidati in questi giorni hanno potuto fare un’autovalutazione del loro Test di Medicina attraverso le soluzioni messe a disposizione del MIUR, ma nonostante ciò è molto difficile fare una previsione del punteggio minimo per poter entrare in graduatoria.

Secondo la maggior parte delle aspiranti matricole questa volta il punteggio minimo per entrare nei 9.224 posti per la Facoltà di Medicina sarà molto alto. Infatti, quest’anno le domande poste al Test di Medicina 2016 sono apparse più semplici di quelle del 2015, ed è per questo che molti ritengono che per entrare in graduatoria sia necessario un punteggio superiore almeno a 64.

Potrebbe interessarti anche Test Medicina 2016: come fare ricorso al Tar se vieni bocciato.

Test di Medicina 2016: come funziona la graduatoria ufficiale?

Per poter entrare nella graduatoria di Medicina è obbligatorio che uno studente abbia totalizzato un punteggio minimo pari a 20. Tuttavia, vista la facilità del Test di Medicina di quest’anno, il punteggio minimo per entrare in graduatoria dovrebbe essere abbastanza alto; sul web gli studenti sono convinti che siano necessari dai 60 ai 64 punti.

Vi ricordiamo comunque che in caso di parità di punteggio, verrà data più importanza, in ordine decrescente, ai quesiti sul ragionamento logico, cultura generale, biologia, chimica, fisica e matematica.

Una volta pubblicata la graduatoria, lo studente risulterà “Assegnato” o “Prenotato”. Il primo rientra automaticamente nei posti disponibili nella sede indicata come prima preferenza, presso la quale ha l’obbligo di immatricolarsi entro i 4 giorni successivi. In caso di ritardo, infatti, lo studente perde il diritto all’immatricolazione e verrà escluso dalla graduatoria.

Lo studente prenotato, invece, non rientra nei posti disponibili nella prima preferenza. Tuttavia, rientra in una delle altre, risultando quindi prenotato. A questo punto lo studente dovrà decidere se immatricolarsi entro 4 giorni o se attendere il primo scorrimento di graduatoria per la prima scelta.

Leggi anche-Assegnato o Prenotato, Test Medicina 2016: significato, differenze e modalità d’immatricolazione.

Test di Medicina 2016: quando escono i risultati e le graduatorie

Quest’anno il MIUR ha deciso di pubblicare le soluzioni ai Test di Medicina 2016 nello stesso giorno della prova, ma probabilmente non tutte le aspiranti matricole hanno fatto un’autovalutazione del proprio compito. Tuttavia, siete ancora in tempo per farlo scaricando le soluzioni che trovate di seguito:

Una volta scaricate le soluzioni ai Test di Medicina 2016 potrete fare un calcolo approssimativo di come è andata la prova. Vi ricordiamo che per ogni risposta giusta verrà assegnato un punteggio pari a 1,5, mentre per quelle sbagliate dovrete sottrarre lo 0,4.

Per la pubblicazione della graduatoria, invece, ci sarà da attendere fino al prossimo mese. Infatti, questa è in programma per martedì 4 ottobre, quando si deciderà il futuro dei tantissimi studenti che anche quest’anno hanno provato ad entrare nella Facoltà di Medicina. Il primo scorrimento della graduatoria, invece, è fissato per l’11 ottobre 2016.

Comunque vi ricordiamo che nell’attesa della pubblicazione della graduatoria, il 20 settembre verranno comunicati da Cineca i punteggi ottenuti da ogni singolo partecipante. Inoltre, il 29 settembre questi avranno la possibilità di vedere il proprio elaborato corretto facendo l’accesso alla propria pagina Universitaly.

Iscriviti alla newsletter

Money Stories