Come sappiamo Mazda2 è ormai non lontana dalla fine della sua carriera, almeno per quello che concerne l’attuale generazione lanciata nel 2014. Nelle ultime ore a proposito di questo modello sono emerse interessanti novità.

Mazda2 potrebbe venire sostituita da una nuova auto basata su Toyota Yaris

Un nuovo modello basato su Toyota Yaris potrebbe sostituire Mazda2 nella gamma del produttore automobilistico giapponese. Questa indiscrezione che è emersa nelle scorse ore diffusa da Autocar sta facendo molto rumore nel mondo dei motori. 

In base a quanto trapelato si ipotizza che l’auto in questione sarà costruita per Mazda dalla Toyota, molto probabilmente insieme alla normale Yaris nella fabbrica che la casa automobilistica giapponese ha nel nord della Francia. Al momento è certo che Toyota costruirà un nuovo modello per Mazda, quello che non è sicuro è che la vettura sostituirà Mazda2

L’accordo di Toyota con Mazda sarebbe simile a quello con Suzuki

Questo accordo sarà dunque un qualcosa di simile a quanto realizzato sempre da Toyota con Suzuki. Il produttore giapponese infatti offre a Suzuki gli ibridi Corolla e RAV4, in modo che quest’ultimo possa realizzare rispettivamente Swace e Across

L’accordo aiuterà Mazda a raggiungere il suo obiettivo di emissioni di CO2 nell’Unione Europea. Ma ciò aiuterebbe anche Toyota, perché le due aziende formano in questa maniera un pool di produttori per condividere gli obiettivi della loro flotta e ridurre i costi di produzione.

Per il momento le due aziende giapponesi non hanno voluto commentare l’accordo e fornire ulteriori dettagli relativi alla loro partnership. Si pensa comunque che già nei prossimi mesi possano arrivare ulteriori delucidazioni in proposito a questo accordo e forse finalmente si capirà se questo nuovo modello sostituirà o si affiancherà alla nuova Mazda2.