Mazda MX-5: conto alla rovescia per il raduno 2022

Marco Lasala

14 Settembre 2022 - 12:00

condividi

Un raduno da record, il prossimo 18 settembre presso l’Autodromo di Modena si terrà il più grande raduno di Mazda MX-5 mai realizzato al mondo.

Mazda MX-5 punta al Guinness World Record. In sole tre settimane è stato registrato il tutto esaurito, il prossimo 18 settembre si svolgerà presso l’Autodromo di Modena il più grande raduno mai realizzato al mondo di Miata.

Era il 2013 quando il raduno olandese di Mazda MX-5 conquistò il record delle 683 vetture presenti, superando così il precedente record di 459 Miata stabilito nel 2010 a Essen, in Germania.

Nel raduno che si svolgerà a Modena, i presupposti per un nuovo record ci sono tutti, le iscrizioni sono state chiuse con circa 900 vetture registrate, in sole tre settimane è stato registrato il sold-out.

Numerosi gli ospiti speciali chiamati a rendere le giornate dedicate alla veloce e leggera due posti giapponese, ancora più coinvolgenti, da Nobuhiro Yamamoto, l’ingegnere giapponese che ha curato lo sviluppo della MX-5 dalla prima generazione lanciata nel 1989 a Loris Bicocchi e Davide Cironi.

Una Mazda MX-5 speciale al raduno 2022

Per la prima volta verrà svelata in anteprima mondiale il 18 settembre la NM Concept prima creazione della startup Gorgona Car, realizzata dal giornalista automotive Omar Abu Eideh e dall’ingegnere David Galliano.

Per partecipare all’evento e alla parata valida per il raggiungimento del nuovo Guinness World Record basterà registrarsi sul forum Mazda MX-5 - Il Raduno dei Record.

Argomenti

# Mazda

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti a Money.it