Le notizie e i dati economici che incidono sui movimenti del mercato Forex

Gli eventi macroeconomici che avvengono internamente e internazionalmente sono fattori che avranno un grande effetto sul valore di una moneta

Il valore della valuta di un paese è in gran parte influenzato da vari indicatori economici che riflettono come un Paese si stia muovendo. Gli eventi macroeconomici che avvengono internamente e internazionalmente sono fattori che avranno un grande effetto sul valore di una moneta.

Come trader forex è necessario essere costantemente informato su questi dati ed essere quindi sempre pronti a leggere ed interpretare le relazioni quando vengono rilasciate (si può seguire il calendario economico per questo) si dovrebbe essere in grado di farlo in fretta anche perché il mercato reagisce immediatamente a questi indicatori economici.

Ci sono alcuni operatori sul forex che, specie alle prime armi, operano senza tenere conto del calendario economico e che rischiano di essere presi alla sprovvista quando i dati economici positivi o negativi sono rilasciati, cosa che può far invertire la direzione del prezzo di una valuta e portare in loss un’operazione vincente.

Una delle domande più frequenti poste dai trader in erba è come leggere i dati economici. La domanda è comprensibile vista la montagna di dati che vengono rilasciati in modo regolare e questi sono anche quelli che hanno un forte effetto sui movimenti di valore della valuta. Buona parte del corso per la cintura marrone della Scuola di Trading si occupa proprio di questo.

Vediamo comunque in sintesi quali sono i principali dati economici di cui tenere conto:

I dati sull’occupazione
I dati occupazione sono un indicatore economico forte perché dimostrano il livello di disoccupazione di un paese. Come tutti sappiamo un alto tasso di disoccupazione è in grado di creare una forte pressione sull’economia di un paese. Tra i dati correlati all’occupazione è consigliabile seguire: il tasso di disoccupazione, l’Unemployment Claims, l’Employment Change e il Non-Farm Employment Change.

I dati macroeconomici
La bilancia commerciale e il prodotto interno lordo (PIL) delle principali economie sono driver valutari molto importanti ed hanno un impatto sul valore di una moneta nel momento in cui vengono rilasciati.
Altri dati economici che si dovrebbero controllare sono quelli strettamente legati all’inflazione come, ad esempio, il Consumer Price Index ( CPI) e l’indice dei prezzi alla produzione ( PPI ).

La Banca centrale ed i responsabili politici
I più grandi influencer dei movimenti del mercato valutario sono, naturalmente, gli annunci e le politiche da parte della banca centrale di un paese e da parte delle autorità monetarie più importanti. Gli indicatori più importanti sono gli annunci dei tassi di interesse e le dichiarazioni di politica monetaria rilasciati dalle banche centrali nazionali, per esempio, come dalla Banca centrale europea (BCE), la Federal Reserve ( Fed ) e il Federal Open Market Committee (FOMC).

Iscriviti alla newsletter Formazione Finanziaria

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

\ \