Nei giorni scorsi vi abbiamo mostrato le prime immagini ufficiali della nuova Toyota Yaris Cross la versione a ruote alte della berlina compatta che ha fatto il suo debutto in Giappone. Questo modello arriverà in Europa nella versione pensata per il nostro mercato nel corso della primavera del 2021. Nonostante sia appena iniziata la sua vendita, nel paese del Sol Levante il SUV di Toyota è già un vero e proprio successo commerciale.

Inizia nel migliore dei modi la carriera della nuova Toyota Yaris Cross

Basti pensare che nonostante gli ordini siano stati aperti da pochi giorni, la nuova Toyota Yaris Cross ha già raccolto oltre 15 mila prenotazioni in Giappone. Considerato che le ordinazioni hanno preso il via lo scorso 1 settembre si tratta senza dubbio di un risultato davvero importante. Ricordiamo che in Giappone il debutto in concessionaria della nuova auto di Toyota avverrà solo a dicembre ma nonostante ciò si può già parlare di un «Bestseller».

Ovviamente tutto ciò è davvero incoraggiante per Toyota che già pregusta quello che accadrà in Europa quando finalmente il suo SUV compatto, che sarà una sorta di fratellino minore della Toyota C-HR, approderà nelle nostre concessionarie. E’ probabile che il SUV in poco tempo si possa affermare come uno dei modelli più venduti in assoluto dalla casa automobilistica nipponica e uno di quelli che vende di più nel segmento B del mercato auto.

Ricordiamo che la nuova Toyota Yaris Cross nasce sulla piattaforma GA-B, una variante dell’architettura TNGA per i veicoli ultracompatti di Toyota usata anche per la Yaris. Il suo design è stato realizzato in Francia secondo i gusti dei clienti europei. Dunque sembra assai probabile che questo modello possa avere molto successo anche nel nostro continente.