Jeep vivrà una giornata molto importante il prossimo 3 settembre. Quello infatti dovrebbe essere il giorno giusto per l’atteso debutto di un nuovo e importante modello di cui si parla da molto tempo. Ci riferiamo naturalmente alla nuova Jeep Grand Wagoneer, futura top di gamma della casa americana che fa parte del gruppo Fiat Chrysler Automobiles.

Jeep: il 3 settembre un importante debutto per la casa americana di FCA

Insieme agli ultimi teaser che mostrano alcuni dettagli del futuro modello infatti una didascalia recitava: « In arrivo il 3 settembre». Sembra dunque quasi certo che il modello quindi sarà svelato in quella data per poi arrivare sul mercato nel corso del 2021. La produzione della nuova Jeep Grand Wagoneer sarà avviata agli inizi del 2021 nello stabilimento di Warren in Michigan mentre la sua commercializzazione dovrebbe avere inizio verso la metà del prossimo anno. 

Questo maxi SUV arriverà sul mercato in versione a 5 e 7 posti su piattaforma di Ram 1500. Il veicolo sarà particolarmente lussuoso e tecnologico e andrà a collocarsi con un prezzo superiore ai 100 mila dollari nel segmento dei SUV di altissima gamma. Oltre a Grand Wagoneer previsto l’arrivo anche di un Wagoneer che si differenzierà per il fatto di essere meno lussuoso. 

Con l’arrivo di Jeep Grand Wagoneer e Wagoneer la gamma di Jeep sarà quasi completa. Mancherà infatti ancora la futura entry level. Si tratterà di un urban SUV di circa 4 metri che molto probabilmente sarà prodotto in Italia a Melfi e che quasi certamente sarà la prima auto completamente elettrica del marchio americano. Per il suo debutto però occorrerà aspettare un altro paio di anni.