Italia: le startup migliori dove lavorare in ambito digital e tech

Il mondo delle startup made in Italy è più in fermento che mai! Ecco le migliori realtà imprenditoriali che offrono ottime opportunità di crescita a chi vuole lavorare nel settore digital e tech.

Italia: le startup migliori dove lavorare in ambito digital e tech

Quali sono le startup italiane migliori per chi vuole lavorare nel settore tech e digital? Rispondere a questa domanda non è affatto semplice considerando l’enorme mole di società che negli ultimi anni hanno contribuito a formare la spina dorsale dell’innovazione nel nostro Paese.

Ci viene però in aiuto il report pubblicato da Specialistidelweb, dove troviamo una raccolta delle 50 migliori startup made in Italy che, secondo gli esperti, hanno il maggior potenziale di crescita nei prossimi anni e sono le più interessanti per i giovani aspiranti professionisti della digital transformation.

Il report completo è disponibile sottoforma di e-book scaricabile gratuitamente dal sito Specialistidelweb.com, ma qui di seguito potete dare un’occhiata alle prime 10 nella lista (l’ordine è alfabetico).

Sullo stesso argomento leggi anche Startup: le 20 italiane da tenere d’occhio nel 2019

Quali sono le migliori startup digital in Italia

Le startup presenti in classifica sono tutte di recente fondazione (nessuna è nata prima del 2013), svolgono un ruolo chiave all’interno del modello di business di riferimento tramite l’app o il sito web, hanno attirato capitali dagli investitori. Queste realtà sono state scelte anche per il grado di sviluppo sul territorio italiano e per l’importanza data al digital marketing nel percorso verso il successo. È arrivato il momento di scoprire quali sono.

1 Control

È la startup innovativa che permette di aprire cancelli, porte, garage con lo smartphone, dicendo addio a mazzi di chiavi, badge e radiocomandi. La sede è a Brescia.

Abiby

Consente di ricevere ogni mese un set di prodotti cosmetici, tra trucchi e skin-care per provarli. Ha sede a Milano.

Artemest

La piattaforma fondata da Ippolita Rostagno e Marco Credendino si inserisce nel mercato dell’artigianato di lusso: è un ecommerce di arredamento di design made in Italy dove gli utenti possono visionare e acquistare mobili, complementi d’arredo, décor ecc…

Babaiola

È il portale travel-advisor pensato appositamente per i viaggiatori LGBT, che da qui possono pianificare la propria vacanza e trovare info e recensioni su hotel, locali ed eventi gay friendly in tutto il mondo, ma anche approfittare di offerte e promozioni. La sede dell’azienda è in Sardegna, a Sassari.

Bloovery

È la piattaforma che permette di inviare fiori a domicilio nel modo più semplice in assoluto, ossia via smartphone. Basta scaricare l’app da App Store o Google Play Store oppure procedere via Facebook Messenger, fare l’ordine e pagare con PayPal o carta di credito. La startup è stata fondata nel 2016 e si trova a Milano. Nel 2018 ha avviato una campagna di equity crowdfunding sul portale OpStart, con obiettivo 50mila euro.

Bottle-Up

Su Bottle-Up è possibile creare bottiglie di vino, birra e olio personalizzate e a prezzi di mercato, a servizio sia dei ristoratori e dei produttori sia di chi vuole fare un regalo originale o festeggiare un evento speciale. Una volta creata l’etichetta della bottiglia e scelto il packaging, viene spedita direttamente a casa. L’azienda si trova a Montepulciano (SI).

Busrapido

È la piattaforma che offre la soluzione alla necessità di noleggiare un autobus per viaggi di gruppi. Dopo aver inserito partenza, destinazione, data, orario e numero di persone, si può scegliere il pullman più conveniente in base alle offerte tra oltre 687 compagnie di noleggio in Europa, e prenotare online in pochi clic. Ha sede a Roma in Via Flaminia.

Carepy

È un’app che opera nel settore medico, con sede degli uffici a Bari. Un’eccellenza del Sud Italia. Offre un sistema per connettere in rete il paziente, farmacista e medico consentendo di controllare la presenza dei medicinali in casa e l’andamento delle terapie. Un assistente digitale, insomma, che gestisce farmaci, cure e ti mette in contatto diretto con i dottori.

Cercaofficina

È il sito che ci consente di trovare in modo semplice e veloce il meccanico più vicino a noi, oltre che di richiedere un preventivo e prenotare il servizio online, secondo la politica soddisfatti o rimborsati. La sede è a Melzo, a una decina di km da Milano.

ComeHome!

È la piattaforma fondata nel 2017 a Milano dove gli utenti possono conoscere nuovi amici e condividere le proprie passioni, organizzando o partecipando a eventi e party in casa.

Nella lista delle 50 migliori startup in Italia in cui lavorare troviamo diverse società che si sono rivolte all’equity crowdfunding per crescere, lanciando raccolte fondi di successo come Winelivery, Snowit, Martha’s Cottage e My Cooking Box, oltre che startup fintech che hanno ottenuto importanti riconoscimenti dal settore e dal mercato, come EasyTax Assistant, Satispay e Oval Money.

Qui la lista completa:

  • Deesup
  • Drexcode
  • Duing
  • EasyTax Assistant
  • Fatture in Cloud
  • FindMyLost
  • Fitprime
  • Friendz
  • GogoBus
  • Homepal
  • JustKNock
  • Lanieri
  • Last Minute Sotto Casa
  • Ludwig
  • Martha’s Cottage
  • Milkman
  • Mister Lavaggio
  • Moovenda
  • Mukako
  • My Cooking Box
  • Nextwin
  • Oval Money
  • Paladin
  • Pedius
  • Poleecy
  • Prenota un Campo
  • ProntoPro
  • Sailsquare
  • Satispay
  • Sharewood
  • Snowit
  • Sommelier Wine Box
  • Start2impact
  • Supermercato24
  • Tannico
  • Together Price
  • Tutored
  • Velasca
  • Winelivery
  • Worldz

Iscriviti alla newsletter Fintech per ricevere le news su Startup

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.