L’Italia può vincere l’Europeo? Le previsioni

Alessandro Cipolla

6 Luglio 2021 - 09:44

condividi

Quante possibilità ha l’Italia di vincere l’Europeo? Le previsioni in base ai pronostici e alle quote scommesse dei bookmakers in merito a Euro 2021.

L'Italia può vincere l'Europeo? Le previsioni

L’Italia può vincere l’Europeo? Questa è la domanda che milioni di tifosi si stanno facendo visto l’entusiasmante cammino finora avuto dai ragazzi del CT Roberto Mancini a Euro 2021.

Gli Azzurri, dopo aver vinto tutte e tre le gare del proprio girone e superato ai supplementari l’ostica Austria, ai quarti di finale hanno avuto la meglio del forte Belgio.

La rosa scelta da Mancini per Euro 2021 è una sorta di mix tra vecchia guardia e giovani di belle speranze, l’età media è di 27,7 anni, ma a dare fiducia è soprattutto il bel gioco espresso dagli azzurri.

L’eliminazione della corazzata Francia e della sempre temibile Germania, ha di certo tolto già agli ottavi di finale due delle protanoste annunciate di questi campionati europei.

Adesso sulla strada degli azzurri c’è la Spagna, mentre l’altra semifinale è tra Danimarca e Inghilterra, con la la perfida Albione che adesso è la grande favorita per gli scommettitori grazie anche al fatto che la final four si svolge a Londra.

Scommesse: le quote dei bookmakers per Euro 2020

Parlano chiaro le quote dei bookmakers sul vincente di Euro 2021. Dopo l’eleminazione della Francia, grande favorita della vigilia, adesso tutti i pronostici vedono grande protagonista l’Inghilterra.

Tra le quattro squadre rimaste in corsa, queste sono nel dettaglio le quote vincente dell’Europeo per i principali operatori nel campo delle scommesse in Italia.

SquadraSnaiGoldbetPlanet WinSisal
Inghilterra 2.60 2,75 2.70 2.75
Spagna 3.75 4.00 4.00 3.75
Italia 3.00 3.00 2.75 3.00
Danimarca 10.00 12.00 10.50 9.00

*Quote aggiornate al 6 luglio

La quota dell’Italia è notevolmente scesa rispetto alla fase a gironi, mentre per i bookmakers la grande favorita di questi campionati europei resta sempre l’Inghilterra.

Quante possibilità di vittoria?

Il bello del calcio è che non è mai una scienza esatta. Basti pensare all’ultimo Europeo del 2016, con il Portogallo che è stato capace di alzare al cielo il trofeo battendo in finale i favoriti padroni di casa della Francia.

L’accoppiamento ai quarti con il Belgio è stata senza dubbio la prima grande sfida per gli azzurri in questi Europei, con il banco di prova che è stato superato brillantemente.

Per vincere l’Europeo servirà anche la migliore condizione fisica, con la lunga stagione che si sta concludendo che potrebbe incidere sulle gambe dei giocatori: a causa del Covid, il calendario è stato fittissimo con diversi atleti che hanno disputato un numero record di incontri negli ultimi mesi.

Da questo punto di vista, i nostri potrebbero essere più freschi rispetto agli inglesi e agli spagnoli, visto il cammino non brillantissimo delle italiane in Europa.

Gli azzurri sono così pronti a recitare un ruolo da protagonisti, tanto che anche per l’ex CT e tecnico dell’Inter Antonio Contel’Italia può vincere l’Europeo” grazie alla sua compattezza. Speriamo sia di buon auspicio.

Argomenti

# Italia