Italia: inflazione di dicembre ancora negativa

Redazione

18/01/2021

18/01/2021 - 11:06

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Italia: inflazione di dicembre in primo piano.

Italia: inflazione di dicembre ancora negativa

Italia: inflazione di dicembre sotto la lente con i dati di dicembre appena svelati.

Come si può leggere nel nostro Calendario Economico, l’indice dei prezzi al consumo mensile ha registrato una variazione di -0,2%, rispetto al precedente -0,1% e a stime a 0,3%.

Il dato annuale ha evidenziato la stessa percentuale del mese precedente (-0,2%), in confronto a previsioni a -0,1%.

L’Indice armonizzato dei prezzi al consumo ha messo a segno una variazione annuale di -0,1% e una mensile di -0,3%, confrontandosi rispettivamente con stime a -0,3% e a 0,2%.

L’Istat ha messo in evidenza che:

Nel 2020, la diminuzione dei prezzi al consumo in media d’anno (-0,2%) è la terza registrata a partire dal 1954, da quando cioè è disponibile la serie storica dell’indice NIC (-0,4% nel 1959, -0,1% nel 2016). Analogamente a quanto accaduto nel 2016 e a differenza di quanto verificatosi nel 1959 (quando fu dovuta anche ad altre tipologie di prodotto), la variazione annua negativa dell’indice NIC è imputabile prevalentemente all’andamento dei prezzi dei beni energetici (-8,4% rispetto al 2019) al netto dei quali l’inflazione rimane positiva e in lieve accelerazione rispetto all’anno precedente

Nello specifico, l’inflazione è rimasta negativa da 8 mesi consecutivi, con questo dettaglio dei prezzi rispetto al mese precedente:

  • Beni energetici: -7,7% da -8,6%;
  • servizi relativi ai trasporti: -0,7% da 1,6%;
  • alimentari non lavorati: +1,6% da +3,2%

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories