Intesa Sanpaolo lancia bond garantito da 1 miliardo. Prime indicazioni di rendimento

Il rendimento della nuova obbligazione Intesa Sanpaolo è indicato 50 bp sopra il midswap. Boom di richieste e rating elevato

Intesa Sanpaolo lancia bond garantito da 1 miliardo. Prime indicazioni di rendimento

Intes Sanpaolo lancia obbligazioni garantite per 1 miliardo di euro. Il primo gruppo bancario italiano ha dato il via al collocamento di un covered bond presso investitori istituzionali con l’ausilio di un pool di banche internazionali guidate da Banca Imi, Bnp Paribas, Deutsche Bank, Hsbc, Ubs e UniCredit. Prezzo e rendimento saranno determinati a breve.

Il rendimento dell’obbligazione Intesa Sanpaolo dovrebbe attestarsi intorno a 47-50 bp sopra il tasso midswap di riferimento, ma non è escluso che il differenziale possa scendere qualora le richieste degli investitori dovessero superare di molto l’offerta. Secondo fonti di borsa, a metà mattina gli ordini avevano già superato quota 2,6 miliardi di euro. L’obbligazione è garantita da un portafoglio di mutui residenziali di qualità, offrirà una cedola a tasso fisso e avrà scadenza marzo 2024.

Il rating atteso per la nuova carta di Intesa Sanpaolo è A2 di Moody’s. Una volta emesso, il bond verrà quotato alla Borsa irlandese a partire dall’inizio di marzo e sarà negoziabile per tagli minimi di 100.000 euro con multipli aggiuntivi analoghi.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories