Infermieri: aumento stipendio di 183 euro al mese. Ecco dove

La Francia ha deciso di aumentare lo stipendio dei lavoratori della sanità, a seguito della crisi coronavirus, per un importo totale pari a 8 miliardi di euro.

Il governo francese ha confermato un aumento dello stipendio, per una spesa totale di 8 miliardi di euro, da dedicare ai lavoratori della sanità - infermieri, operatori sanitari e in parte ridotta anche a medici del settore pubblico - categoria che ha confermato il suo ruolo cruciale all’interno della società in occasione della lotta contro il coronavirus.

L’accordo è stato firmato dai sindacati nella giornata di lunedì, dopo sette settimane di negoziati a dir poco complicati. In molti hanno definito medici e infermieri, e gli operatori sanitari tutti, come degli “eroi” per il loro impegno durante la pandemia da COVID-19, con tanto di manifestazioni, urla dal balcone e post virali sul social network.

Ma, comprensibilmente, questi lavoratori francesi volevano qualcosa di più del “semplice” riconoscimento e hanno protestato per chiedere un aumento di stipendio e dei finanziamenti per migliorare le strutture ospedaliere. Una volontà, siamo certi, assai corrispondente con quella dei medici e infermieri italiani, che ad oggi rimangono invece a bocca asciutta.

Francia: aumento stipendio di 183 euro al mese per infermieri e operatori sanitari

Il governo francese ha raggiunto un accordo sulla retribuzione che vedrà in media aumentare i salari degli operatori sanitari di 183 euro al mese.
L’accordo, sottoscritto dalla maggior parte dei sindacati, è stato definito dal nuovo primo ministro francese Jean Castex come un «momento storico per il nostro sistema sanitario». «Questo è innanzitutto il riconoscimento per coloro che sono stati in prima linea nella lotta contro questa epidemia», ha dichiarato Castex.

Gran parte dei fondi stanziati per l’aumento dei salari sarà rivolto agli infermieri, operatori sanitari e personale non medico. Circa 450 milioni di euro, invece, sono riservati ai medici che lavorano esclusivamente nel settore pubblico.

Fonte: BBC

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories
SONDAGGIO

1141 voti

VOTA ORA